Quando le dimensioni contano, in Islanda apre il museo del pene

Oltre 350 esemplari secchi o in formaldeide esposti a Reykjavik