Quando inizia nido 2014

Il nido 2014 prende il via a settembre con date diverse da regione a regione e in base alla scelta autonoma della struttura. Ecco le linee guida generali.

chiudi

Caricamento Player...

La scelta è caduta sull’asilo nido… ma, quando riapre il nido 2014?

L’asilo nido segue il calendario indicato per tutte le scuole dell’infanzia e, in base a quanto stabilito dal Ministero dell’Istruzione per l’anno scolastico 2014-15, anche gli asili nido prevedono date di apertura differenti in base alla regione di appartenenza e all’autonomia decisionale di cui godono, sempre nel rispetto delle indicazioni generali ricevute a livello nazionale.

Ecco dunque cosa è previsto per l’anno 2014:

gli asili nido della Lombardia accolgono i bimbi nelle proprie strutture dal 5 settembre, con eccezioni e la possibilità di posticipare l’inizio dei propri asili nido all’8 settembre;

salvo anticipazioni rispetto la data indicata dal Ministero dell’Istruzione per Lazio, Piemonte, Umbria, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Marche, Emilia Romagna, Toscana, Basilicata, Campania, Calabria e Sardegna (anticipazione possibile e prevista dalla legge), gli asili nido apriranno le loro porte ai bimbi il prossimo 15 settembre;

infine, gli asili nido di Puglia e Sicilia, apriranno (sempre salvo anticipazioni lasciate all’autonomia propria di ciascuna struttura) il prossimo 17 settembre.

Ogni regione e struttura, inoltre, gestirà in modo autonomo anche l’inserimento dei bambini più piccoli che giungono al nido per la prima volta. Ad essi, naturalmente, dedicherà giornate speciali durante le quali le attività saranno condivise anche con i genitori dei piccolini.

In linea generale la chiusura degli asili nido è prevista a fine giugno, tuttavia, numerose strutture dispongono di periodi di prolungamento pensati appositamente in funzione alle necessità di genitori e bambini.