Quali razze di cani non perdono il pelo

La perdita del pelo è una caratteristica naturale di ogni cane, ma ne esistono alcuni che ne perdono pochissimo. Quali sono le razze interessate?

chiudi

Caricamento Player...

Tutti i cani perdono almeno una piccola quantità di peli. Anche le cosiddette “razze che non perdono il pelo”, in realtà ne rilasciano un po’, ma ci sono alcune razze canine (sia di taglia piccola che grande) che, rispetto ad altre, perdono molto meno pelo.

Se state decidendo di adottare un bel cane, cucciolo o anziano che sia, è ovvio fare un po’ di ricerca e conoscere la razza dell’animale che porteremo in casa. Se cercate un cane dal pelo non ingombrante e che ne perda poco, appunto, per non trovarci brutte sorprese inaspettate, vediamo un po’ insieme quali sono fattori da considerare quando si sceglie una razza di cane da portare in casa.

Prima di tutto le dimensioni e l’addestrabilità, contiamo per bene anche il tempo che possiamo dedicare al cane e i problemi di salute che possono avere determinate razze. Infine, la loro tolleranza verso i bambini e con gli altri animali. Ecco che subentra la questione pelo: le razze considerate a “bassa perdita” sono la soluzione migliore per le persone che soffrono di allergie.

Quali sono?

Razze Taglia Piccola:

Australian Terrier
Bichon Frisè
Bassotto
Border Terrier
Boston Terrier
Cairn Terrier
Chinese Crested
Greyhound Italiano
Havanese
Maltese
Miniture Poodle
Norfolk Terrier
Schnauzer Miniature
Scottish Terrier
Shin Tzu
Silky Terrier
Welsh Terrier
West Highland White Terrier
Yorkshire Terrier

Razze Taglia Normale e Grande:

Airedale Terrier
Basenji
Bedlington
Soft Coated Wheaten Terrier
Kerry Blue Terrier
Irish Water Spaniel
Levriero
Poodle Standard
Wirehaired Fox Terrier