Provare sex toys è il lavoro di Karleen, il migliore del mondo

Il lavoro di Karleen è incredibile, forse uno dei migliori al mondo: si occupa di provare sex toys e recensirli

chiudi

Caricamento Player...

Tante persone, molto spesso, associano la parola noia alla parola lavoro, quasi in automatico, senza pensare che invece c’è chi al lavoro si diverte, eccome, come ad esempio Karleen Howden, divenuta famosa per il suo lavoro, considerato uno dei migliori al mondo: provare sex toys, recensirli e dare consigli su di essi. Sì, avete capito bene, Karlen per lavoro prova sex toys per la nota azienda produttrice Ann Summers e ne dà informazioni dettagliate sui loro pregi e sui loro difetti; pare addirittura che, oltre a coinvolgere il suo compagno nei test, li faccia provare anche a sua madre, per avere un parere diverso. Karleen si è sempre detta orgogliosa del suo lavoro e accetta di provare ogni cosa, anche gli oggetti più complicati e innovativi, che spesso le sue colleghe non vogliono provare.

I lavori più strani del mondo

Oltre al lavoro di Karleen, sicuramente uno dei più belli, ci sono molti altri lavoro particolari al mondo, come ad esempio il controllo qualità di patatine fritte in busta, ottimo per i golosi, un po’ meno per la linea, permette di assaggiare ogni giorno le patitine per controllare che siano buone, croccanti e salate al punto giusto; non male anche il mestiere di dormiente professionista: ebbene sì, si è pagati per dormire attaccati ad alcuni sensori mentre i medici si occupano di studiare il sonno.

Chi ama il caldo e le spiagge tropicali, potrebbe trovare come lavoro ideale l’addetto alla sicurezza delle noci di cocco, che è colui che si occupa di controllare le noci di cocco e rimuoverle dall’albero quando sono abbastanza pesanti e mature da poter essere pericolose per l’incolumità dei passanti sottostanti. Invece chi preferisci il freddo potrebbe essere curioso di sapere che esiste il lavoro di trasportatore di iceberg, ovvero un professionista che controlla il movimento dei ghiaccii e fa in modo che non interferiscano con le rotte delle navi: se succede, fanno in modo di spostare l’iceberg trascinandolo in un altro punto con l’attrezzatura adeguata.

Fonte foto: Facebook