La Carne e il Formaggio aumentano la Mortalità: per le Proteine meglio mangiare Pesce e Legumi

Una ricerca medica ha evidenziato il legame esistente tra proteine animali e mortalità. Carne e formaggio accorciano le prospettive di vita, meglio scegliere il pesce e i legumi.

chiudi

Caricamento Player...

La carne e il formaggio causano l’aumento di mortalità e di varie patologie.  Lo dice una ricerca pubblicata su Cell Metabolism che ha esaminato il legame esistente tra l’assunzione di proteine e mortalità.

L’autore dello studio è Valter Longo, un biogerontologista americano, di origini genovesi, esperto studioso della funzione dei nutrienti in rapporto all’invecchiamento ed alle malattie. Longo è professore della USC Leonard Davis School of Gerontology, nonché direttore del Longevity Institute dsella Università della California del Sud (USC).

La popolazione oggetto dell’analisi, era formata da 6.381 adulti di età superiore ai 50 anni, una popolazione rappresentativa degli Stati Uniti nelle sue varie rappresentanze etniche, e con differenti gradi di istruzione e stati di salute.

I risultati hanno rilevato che sia il consumo elevato sia quello moderato di proteine di origine animale causavano maggiori rischi di mortalità per diabete, rispetto ai rischi per i soggetti con basso consumo di proteine animali.

Gli intervistati, di età compresa tra 50-65 anni, che hanno confermato di aver assunto un elevato apporto di proteine, hanno avuto un 75% di aumento della mortalità generale e un aumento di 4 volte di morte per cancro, durante il periodo in esame che ha interessato 83.308 persone per un arco di 18 anni.

Proteine: legumi
Proteine: legumi

Al contrario un elevato consumo di proteine in soggetti oltre i 65 anni è stato associato a una ridotta mortalità per cancro .

In conclusione la ricerca effettuata da Longo sostiene che una dieta con troppa carne, specialmente quella rossa, e troppi formaggi può essere molto pericolosa quasi quanto il fumare.

Longo, a conclusione del suo studio, ha spiegato che

“pesce e legumi sono fonti di proteine più salutari”

aggiungendo che “questo tipo di alimentazione è molto comune per i centenari del Sud Italia che hanno mantenuto diete povere di proteine quasi tutta la vita”.
E’ quindi un’altra conferma scientifica di quanto la dieta mediterranea sia la migliore per la salute. Poca carne bianca, poco formaggio e molte verdure, molta frutta, pesce e legumi e come grassi l’olio di oliva crudo, e vivrete più a lungo e in salute.