Come proteggere e curare le mani screpolate e tagliate dal freddo

Proteggere e nutrire le mani screpolate: i rimedi della nonna contro tagli e screpolature causati dal freddo.

chiudi

Caricamento Player...

Le mani sono una parte del corpo che spesso si tende a sottovalutare. In inverno, a causa degli sbalzi di temperature subiscono dei continui traumi che, se accompagnati al contatto di prodotti chimici, rischiano di diventare molto fastidiosi. Di conseguenza compaiono tagli, screpolature e arrossamenti. Per evitare che ciò accada coccolatele con trattamenti lenitivi e protettivi a base di prodotti naturali come l’olio di mandorle o con scrub fai da te e non avrete più mani screpolate.

Vediamo i migliori trattamenti di bellezza per le mani secche e screpolate.

mani screpolate
Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/566890671830217631/

Mani screpolate: rimedi fai da te a base di prodotti naturali per idratare, nutrire e proteggere la pelle dal freddo

Per proteggere al meglio le mani usate una crema protettiva tutte le mattine prima di uscire di casa. Questo vi aiuterà a creare una barriera protettiva contro il freddo, soprattutto durante le prime ore del mattino.

La crema protettiva deve essere molto nutriente e a base di prodotti oleosi o grassi come ad esempio gli oli o i burri estratti da frutta secca come mandorle o karitè. Una buona abitudine prevede che la crema venga applicata ogni volta che si ci lava le mani o prima di ogni sbalzo termico.

Quando la pelle della mani arriva a screpolarsi, o addirittura ad avere dei tagli in superficie vuol dire che deve essere nutrita in profondità. Se non ci sono dei tagli fate uno scrub delicato con zucchero e olio di mandorle. Massaggiate delicatamente e lasciate agire per circa quindici minuti. Infine, sciacquate e massaggiate con dell’acqua ai fiori arancio per lenire e idratare.

Se ci sono dei tagli o delle ferite sulle mani mettetele a mollo in acqua tiepida, olio di oliva ed essenza di lavanda. Massaggiate delicatamente le dita e il resto delle mani in modo da far assorbire meglio il prodotto. Dopo questo massaggio rilassante massaggiate un po’ di gel all’aloe vera sulle cuticole e sulle ferite così che possano rimarginarsi più in fretta.

Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/566890671830217631/