Primato in Israele: donna diventa mamma a 65 anni

Diventa mamma dando alla luce il suo primo figlio a 65 anni: succede in Israele ad una donna che ha avuto un bambino grazie alla donazione del seme.

chiudi

Caricamento Player...

Mamma per la prima volta a 65 anni. Sembra incredibile, eppure succede nello Stato di Israele dove una donna, dopo una vita a cercare di avere figli senza riuscirci, è diventata finalmente mamma a 65 anni.

La signora Haya Shahar, è una cittadina dello Stato di Israele che non ha certo avuto una vita facile.

La donna, dopo anni di inutili tentativi è riuscita a diventare mamma per la prima volta a 65 anni dando alla luce il suo primo bambino.

Si tratta di un vero e proprio record visto che la 65enne è la donna più anziana che abbia mai partorito in Israele.

La signora Haya Shahar non riesce comunque a raggiungere il record di donna più anziana che è diventata mamma. Il primato resta nelle mani dalla spagnola Maria del Carmen Cousada de Lara che ha partorito a 67 anni.

Come raccontano i media di Israele, Haya Shahar e il marito il 67enne Shmuel non sono stati in grado di dare alla luce un bambino nella loro lunga vita matrimoniale insieme che dura da 46 anni.

Anni di tentativi sempre inutili.

Poi succede che la coppia intraprende un viaggio all’estero per la fecondazione in vitro con sperma donato. In Israele infatti è vietata la fecondazione artificiale per donne oltre i 54 anni di età a causa dei rischi per la salute della madre e per quella del bambino.

Durante la gravidanza della signora molte sono state le polemiche sia nello Stato di Israele che in altri Paesi e la coppia è stata duramente attaccata da chi considerava questa gravidanza come un atto profondamente egoistico che non rispettava la vita del bambino che, inevitabilmente, sarebbe stato costretto a perdere i genitori troppo presto.

Fortunatamente in questo caso però tutto si è risolto per il meglio e la donna lunedì scorso ha dato alla luce senza complicazioni un bambino di oltre due chili e mezzo al Meir Medical Center di Kfar Saba di Israele.