Prada come vestono le taglie

Prada come vestono le taglie del famoso marchio italiano

Acquistare un capo Prada, da sempre, è sinonimo di poter avere a disposizione nel proprio armadio un capo di grande qualità e spesso di grande eleganza. In fondo ci riferiamo, ad uno dei marchi più importanti della moda mondiale! Se però non avete la possibilità materiale di recarvi in un negozio Prada e provare l’abito o il capo d’abbigliamento che intendete acquistare, ma volete procedere ad un acquisto a distanza usufruendo delle numerose offerte che potrete trovare in rete, ricordate di verificare effettivamente la vostra taglia.

Prada come vestono le taglie degli abiti che potreste acquistare in rete

Numerose sono le testimonianze offerte dalla rete che svelano come i capi Prada, in realtà, vestano leggermente più grandi della nostra taglia abituale. Una cliente, che normalmente indossa la taglia 42, ha scelto la 40 per un capo Prada trovandosi perfettamente contenta della sua scelta. In ogni caso, qualunque sia il posto o il sito dal quale intendete acquistare i capi Prada, sappiate che di certo dovrete procedere alla misura dei vostri punti focali: seno-vita-fianchi in maniera tale da potervi orientare perfettamente e scegliere con oculatezza la taglia del vostro abito Prada.

Prada come vestono le taglie degli abiti più belli dell’estate 2016

I capi Prada realizzati per l’estate 2016 si caratterizzano per dei tagli larghi e geometrici lontani dai modelli slim fit che hanno caratterizzato le passate collezioni. Quel che sembra certo, quindi, è che per questa collezione valga il principio degli abiti che vestono più grandi del normale e dunque, secondo anche quello che esprime la rete, dovreste scegliere una taglia o una mezza taglia in meno del vostro abito Prada. Il nostro consiglio, ovviamente, è quello però di poterlo provare, trattandosi di capi costosi per il quale non vorremmo che sprecaste soldi se la taglia dovesse rivelarsi del tutto non corrispondente.

FOTO COPERTINA: PRADA PROFILO FACEBOOK UFFICIALE

 

 

 

ultimo aggiornamento: 01-07-2016

Simona Vitale

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X