Potenziare la nostra Memoria, Oggi si può.

Si può migliorare e potenziare la nostra memoria esercitandoci con i giochi di “brain training”, meditazione, attività fisica.

chiudi

Caricamento Player...

Carissime amiche, oggi è possibile migliorare e potenziare la nostra memoria esercitandoci con i giochi di “brain training”. Lo rivela lo studio americano che è stato pubblicato poco tempo fa sul Psychological Science.

Secondo gli studiosi si può migliorare la work memory capacity ossia l’abilità di immagazzinare informazioni e recuperarle in modo rapido.  Fare giochi di enigmistica e i conti a mente serve a mantenere la nostra memoria in costante allenamento.

La meditazione è un toccasana per la nostra memoria, e può modificare sia la struttura delle aree cerebrali interessate, sia le loro connessioni con altre regioni del cervello, come l’attività fisica.

Secondo gli studiosi della University of Pittsburgh, della University of Illinois, della Rice University e della Ohio State University  sono necessari solo 40 minuti di camminata  al giorno per rallentare il calo mnemonico mentre  la depressione o le problematiche relative al  decadimento cognitivo abbassano le condizioni di micro allenamento,  che paralizzano  letteralmente la nostra capacità mnemonica.

Insomma, basta qualche piccolo accorgimento per tenere allenata la nostra memoria ed evitare così di porsi la classica domanda: ma dove ho messo…?