Avere i capelli di colori pastello o di varie sfumature di colore è il sogno di molte ragazze che però vorrebbero evitare i capelli decolorati: ora c’è la soluzione.

Se la moda chiama, si deve rispondere, anche a costo di avere i capelli decolorati. E’ quello che succede alle ragazze che vorrebbero i capelli sfumati di tante tinte pastello, ma avendo i capelli scuri sono costrette a passare attraverso la decolorazione che rovina moltissimo il capello. Infatti, per ottenere colori chiari come l’azzurro, il lilla o il rosa, è necessario un processo di decolorazione dei capelli per chi ha la chioma scura: solo in questo modo si possono ottenere i colori desiderati. E non sempre si riescono ad ottenere esattamente le tonalità che si vorrebbero.

La nuova moda dell’oil slick o marea nera

Per sopperire a questo problema, è stata lanciata una nuova moda, “marea nera”, che vuole essere una sorta di sfumature di colori più scuri adatti alle chiome castane e nere che in questo modo, non sono costrette alle decolorazione e quindi evitano di rovinarsi i capelli. In pratica, la “marea nera” funziona così: si aggiungono tonalità fredde al colore naturale dei capelli, creando sfumature dal blu, al verde petrolio, al viola, al nero. L’idea arriva da Aura Friedman che ha spiegato: “Ho cercato di ricreare il colore della benzina o dell’olio quando vengono bagnati dall’acqua piovana. Questa tecnica è l’ideale per quelle che hanno i capelli naturalmente bruni e non vogliono rovinarli con delle decolorazioni”.

Fotogallery 

Con questa nuova tecnica nasce una nuova moda di sfumature di colore che farà felici le donne dalla chioma corvina o scura in genere. Moda che, viste le sue tonalità scure e fredde, è perfetta per un look invernale super chic e glam. Ora non resta che attendere la risposta delle bionde a questo nuovo look: vorranno passare anche loro al lato oscuro della bellezza dei capelli? I social, come sempre, lo riveleranno.

Fonte copertina: Instagram

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 18-10-2015


Shopaholic: i 4 campanelli d’allarme della dipendenza da shopping

Esercizi relax auto: ecco come rilassarsi alla guida