Posizioni kamasutra per autoerotismo femminile

Guida alle posizioni del Kamasutra per l’autoerotismo femminile

chiudi

Caricamento Player...

Il Kamasutra, antico testo indiano, è il Sacro Graal del sesso.

Molti credono che le posizioni qui contenute riguardino solo il sesso di coppia, ma non è per niente così: nel Kamasutra infatti ci sono anche le linee guida per una masturbazione sia femminile sia maschile perfetta.

Vediamo allora quali sono le posizioni ideali per l’autoerotismo femminile:

  • stimolazione clitoridea supina => la maggior parte delle donne preferisce una masturbazione senza penetrazione optando solo per la stimolazione esterna del clitoride. Un modo ideale per farlo è quello di sdraiarsi a pancia in su e comprimere con il dito medio la zona clitoridea.
  • stimolazione clitoridea prona => questa posizione è il contrario di quella sovra citata: qui la donna è a pancia in giù e può anche decidere di stimolare il clitoride senza ausilio delle mani ma strofinando il ventre contro la superficie su cui si trova.
  • stimolazione dei seni => molte donne trovano molto eccitante la stimolazione del capezzolo, parte ricca di terminazioni nervose.
  • penetrazione con le dita => infilare un paio di dita all’interno della propria vagina è, per molte, frutto di piacere: se alla penetrazione si aggiunge anche una stimolazione del clitoride, il piacere è sicuramente raddoppiato. Le dita possono inoltre essere sostituite da un sex toys.