“Pippo resterà sempre nel mio cuore”, Alessia Ventura non dimentica Inzaghi

Alessia Ventura in una intervista smentisce un ritorno di fiamma con l’attuale allenatore del Milan ma ammette che è rimasto un suo pensiero fisso.

Alessia Ventura, la nota showgirl e conduttrice (tra le altre cose cugina dell’attore Luca Argentero) e l’allenatore del Milan Pippo Inzaghi hanno avuto una storia abbastanza lunga che è durata dal 2008 al 2011, quando lui era ancora impegnato a segnare gol a profusione e non aveva ancora deciso di sedersi su una panchina a guidare i suoi ragazzi.

Poi però la cosa è terminata e i due si sono separati, ma più volte sono sembrati sul punto di avere un ritorno di fiamma, anche perché non sono certo mancate le occasioni per rivedersi. Alessia Ventura però in una intervista a “Visto” ha preferito mettere le cose in chiaro:

“Non siamo tornati insieme. E’ vero però che Pippo è una persona che resterà sempre nel mio cuore. Trovo ridicolo che, a distanza di anni, si parli ancora di questo. E trovo poco rispettoso che alcuni parlino di un presunto mio ritorno di fiamma con Inzaghi. Ma so che fa parte del mio lavoro, e so che la stampa a volte esaspera le notizie. So poi che sicuramente alcune persone erano affezionate a noi, e avrebbero voluto rivederci insieme. Se ti fidanzi con un ragazzo famoso e molto amato dai tifosi è normale”.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 24-10-2014

Donna Glamour

X