Pink Trotters: viaggiare tra donne

Consigli e viaggi tra donne: Pink Trotters, per le donne che amano girare il mondo

chiudi

Caricamento Player...

Trolley al seguito e passaporto in mano: è ora di partire! Avete mai pensato di intraprendere un viaggio da sole, o con le vostre amiche, in ogni caso, solo donne? Se sì, allora potreste diventare delle Pink Trotters, ovvero, donne che viaggiano e amano girare il mondo, documentando le proprie avventure.

Leggi anche: Vacanze estive: come affrontare l’argomento con il partner

Pink Trotters è una community di donne che vuole essere un aiuto per chi ha voglia di viaggiare o partecipare a eventi o anche solo andare a cena con altre donne che condividono gli stessi interessi. Si tratta di un sito in crescita ma che sta già riscuotendo un grande successo.

L’idea arriva dalla 31enne Eliana Salvi che, stufa del suo vecchio lavoro ha deciso di buttarsi nel mondo dell’impreditoria seguendo la sua grande passione per i viaggi.

Pink Trotters è una bella realtà che dimostra quante cose le donne possano fare al mondo e quanti posti ci siano da scoprire, divertendosi con donne aventi interessi simili con cui possono nascere bellissime amicizie e spunti per nuovi viaggi.

Per l’estate 2015 c’è anche un concorso in cui si chiede a 10 gruppi di viaggiatrici particolarmente attive sui social di documentare il proprio viaggio. Alla fine si selezionerà il gruppo più attivo che riceverà i prodotti dei brand a noi legati e un viaggio da fare in inverno. Un ottimo motivo per entrare nella community Pink Trotters.