Piccoli giganti: di cosa parla

Tutte le novità sulla seconda edizione della nota trasmissione televisiva

chiudi

Caricamento Player...

Nonostante le voci e le indiscrezioni avessero preannunciato che il 2017 non avrebbe visto una nuova edizione di Piccoli giganti, la notizia è ufficiale e a breve in aprile avremo una nuova edizione del programma tanto amato ma con una veste del tutto nuova.

Vi riveliamo tutte le novità del programma.

Di cosa parla Piccoli giganti

La prima grande differenza sta nella rete: da Canale 5 si passa a Real time; ma anche la conduzione sarà del tutto nuova ed inedita. Alla guida ci sarà Gabriele Corsi, volto noto della tv italiana grazie al Trio Medusa, di cui faceva parte e delle recenti trasmissioni condotte.

Ad affiancarlo ci sarà una coppia interessante: Rossella Brescia e Massimiliano Rosolino; il conduttore e l’atleta avevano già incrociato le loro strade  in passato con Ninja Warriors; e questa nuova esperienza sembra essere una nuova occasione per rivedere una coppia collaudata.

La formula sarà quella di sempre con i bambini come protagonisti impegnati in quella che non è una vera e propria sfida o un talent ma piuttosto un gioco e un’occasione di divertimento per tutti: grandi e bambini.

Ad affiancare il conduttore ci sarà anche una piccola conoscenza del passato: Giorgino Zacchia, che nella precedente edizione aveva conquistato il pubblico.

Ci saranno di nuovo i capitani delle squadre composte da tre o quattro bambini tra i 4 e i 10 anni che si sfideranno in una gara giocosa e divertente mentre in giuria ci saranno Benedetta Parodi ed Enzo Miccio.

Molto attesa questa nuova edizione promette di divertire ancora di più della passata stagione grazie ad un cast già affiatatissimo che nelle interviste e nelle anticipazioni ha già dimostrato l’interesse e l’entusiasmo per un progetto amatissimo dal pubblico.

Fonte immagine: realtimetv.it/programmi/piccoli-giganti/