Pharrell Williams e Cara Delevingne sono le guest star d’eccezione del nuovo corto di Chanel

Il 2 dicembre, prima della sfilata Paris-Salzburg 2014/15 Métiers d’Art, verrà proiettato il corto di Chanel intitolato “Reincarnation”. Nel frattempo ecco l’anteprima.

chiudi

Caricamento Player...

Per presentare la collezione Métiers d’Art che si terrà a Salisburgo a partire dalla prossima settimana, Karl Lagerfeld ha deciso di raccontare alla sua maniera un episodio della vita di Coco Chanel.

Lagerfeld ha raccontato da dove arrivò l’ispirazione per la creazione nel 1954 dell’iconica Chanel Jacket, uno dei capi che hanno fatto la storia della maison: tutto nacque dalla trasformazione della divisa che indossava uno dei ragazzi addetti all’ascensore dell’albergo in Austria in cui Coco Chanel ( impersonata da Geraldine Chaplin) era solita passare un periodo di vacanza.

Cara Delevingne interpreta l’imperatrice Elisabetta d’Austria, conosciuta anche come principessa Sissi, che prende magicamente vita da un dipinto.

L’imperatrice viene invitata poi a ballare da suo marito Franz Joseph I di Austria, reincarnatosi in Pharrell Williams, in divisa bianco e rossa da kaiser austroungarico. La posa è quella da ritratto ottocentesco ufficiale della coppia.

Il musicista ha composto per l’occasione il motivo “CC The World“, che canta insieme alla Delevingne:

“Era da tempo che voleva cantare. Non è male iniziare con Pharrell, vi pare?”

ha detto Lagerfeld, che ha aggiunto che la collaborazione con Pharrell era qualcosa che voleva fare da tempo e che lavorare con lui è stato incredibilmente facile perché è un tipo “easy“, ma professionale al massimo.

#chanelsalzburg sarà l’hashtag ufficiale per seguire l’evento sui social network.

Ecco l’anteprima del corto di Chanel: