Perderà vista e udito, allora i suoi genitori le faranno sperimentare tutto il possibile

Nel giro di pochi anni Lizzy perderà vista e udito. I suoi genitori hanno deciso di farle sperimentare e vedere tutto il possibile prima che ciò accada

chiudi

Caricamento Player...

Lizzy Myers ha cinque anni e una rara malattia genetica degenerativa. Nel giro di pochi anni perderà la vista e l’udito. Più di un anno fa fu diagnosticata a Lizzy una ipoacusia bilaterale. In seguito, i genitori della bambina rifiutarono di farle fare altri test genetici per non crearle troppo stress.

Leggi anche: Bailey vince la sua gara e realizza il suo sogno

I medici fortunatamente sono riusciti a convincere i genitori di Lizzy a fare i test ed è risulatato che la bambina ha la sindrome di Usher di tipo 2, una malattia che fa perdere l’udito e la vista, fino alla cecità. Così, il papà di Lizzy, Steve ha dichiarato:

“Se non ci avessero spinto a fare i test genetici, non avremmo mai saputo quello che succederà a Lizzy. Allora sarebbe stato troppo tardi. Stavamo commettendo il più grande errore della nostra vita e adesso spero che la nostra storia aiuti le altre famiglie a organizzare qualcosa per i loro bambini.”

Steve e Christine, i genitori di Lizzy, hanno così fatto un elenco di posti e di esperienze da far vedere e vivere alla bambina, ignara del suo futuro: Gran Canyon, le cascate del Niagara, Yellowstone e l’Alaska per vedere l’aurora boreale.

Non finisce qui, i genitori vogliono che Lizzy si innamori del cielo stellato, si diverta a prendere le lucciole e possa guardare le stelle e i pianeti con il telescopio.

Steve e Christine hanno promesso che faranno il possibile per far scoprire tutte le bellezze del mondo alla loro piccola Lizzy.

Fonte foto: abcnews