Perchè a Pasqua si regalano le uova di cioccolato?

Origini pagane e poi cristiane: le uova di Pasqua hanno derivazioni antichissime che non tutti conoscono. Scopriamo insieme quali sono..

L’uovo di Pasqua ha origini antichissime: prima di derivazione pagana poi cristiana legata alla Resurrezione di Cristo, fin dai tempi di Sant’Agostino, alla fine del quarto secolo.

Per i pagani l’uovo di Pasqua rappresentava la rinascita della natura nella stagione primaverile, tanto che gli antichi persiani dipingevano le uova per celebrare il Newrooz, cioè l’inizio del nuovo anno, (in concomitanza con equinozio di primavera).

Molti secoli dopo l’anno Mille, soprattutto nelle campagne si diffuse l’abitudine di scambiarsi a Pasqua uova di gallina, di piccione, di quaglia o di altri volatili. Spesso le uova venivano colorate: un infuso di barbabietole servire per il rosso, di ortiche e spinaci forniva il verde, di mammole il viola, di bucce di cipolle il marrone.

La tradizione delle uova di Pasqua si estese ben presto anche nelle classi più ricche della società, che invece di ricorrere ai frutti del pollaio si rivolsero a orafi e gioiellieri. Le uova erano realizzate con oro o argento ed erano costellate di smalti e gemme.

Nella Pasqua ebraica, invece è rimasto molto il significato religioso di questo simbolo: un uovo bollito immerso nell’acqua salata simbolizza il sacrificio pasquale offerto al Tempio di Gerusalemme.

Per i cristiani invece, l’uovo di Pasqua è una vera e propria dichiarazione della Resurrezione di Cristo.

Tradizionalmente, le uova di Pasqua ortodosse vengono tinteggiate di rosso per rappresentare il sangue di Cristo, versato sulla croce e il guscio duro dell’uovo che simboleggia la tomba sigillata di Cristo.

La Rottura dell’uovo di Pasqua, la mattina della domenica rappresenta la risurrezione dalla morte.

Nelle chiese Cattoliche ortodosse e dell’Est, le uova pasquali sono benedette dal prete alla fine della veglia pasquale e distribuite ai fedeli mentre, al giorno d’oggi sono un regalo destinato principalmente ai bambini: uova di cioccolato con all’interno una sorpresa.

Se vuoi altri aggiornamenti sul mondo femminile, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy

ultimo aggiornamento: 01-04-2015

Emanuela Bertolone

X