Per eliminare il gonfiore addominale scopri i cibi da evitare

Il gonfiore addominale è un problema che riguarda molte persone. Il disturbo in genere è causato dal cibo che mangiamo, perciò è importante sapere quali sono i cibi da evitare.

chiudi

Caricamento Player...

Non solo mangiare veloce , ma anche il tipo di cibo che ingeriamo provoca gonfiore addominale, una sensazione di pancia gonfia, che si rivela piuttosto fastidiosa, specialmente dopo i pasti.

Molte persone soffrono di gonfiore addominale che in molte occasioni porta a problemi di stomaco, la causa potrebbe venire anche da alcuni alimenti presenti nella dieta quotidiana ed è per questo che bisogna fare molta attenzione a ciò che si consuma.

Ecco i dieci alimenti che possono creare gonfiore addominale ed è meglio evitare dieta, perché possono essere pericolosi per la salute.

I fagioli sono degli alimenti che producono molto gas nell’organismo, gli alimenti ricchi di grassi, come patatine fritte o comunque fritture, sono più difficili da digerire, usare troppo sale vuol dire esporre il proprio organismo alla ritenzione idrica, verdure come il cavalo cappuccio, i broccoli e il cavolfiore hanno composti simili a quelli dei fagioli che provocano gas, le bibite gassate rilasciano diossido di carbonio, facendo in modo che lo stomaco crei gas e faccia sentire gonfi e appesantiti. I prodotti elaborati con farina bianca, tipo il pane, la pasta e la pizza, e in generale tutti i carboidrati raffinati, che non devono essere consumati ogni giorno perché causano gonfiore addominale.

Gli alimenti con troppi condimenti come peperoncino, pepe nero, noce moscata, aglio, possono liberare acidi nello stomaco, la maggior parte dei dolci e biscotti preparati artificialmente, la gomma da masticare ed infine l’alcol sono tutto ciò che bisogna ridurre il più possibile.