Pene d’amore per Costanza Caracciolo: il presunto flirt tra Primo Reggiani e Miriam Giovanelli

L’ex velina Costanza Caracciolo non può stare tranquilla: pare che il fidanzato Primo reggiani stia flirtando con una collega

Costanza Caracciolo,l’ex velina bionda di Striscia la Notizia, e Primo Reggiani, attore, sembrano più innamorati che mai, eppure si vocifera che lui stia flirtando sul set con le collega Miriam Giovanelli.

Leggi anche: Costanza Caracciolo: “Basta fango su di me e sulla mia storia con Reggiani”

Secondo i gossip, Costanza Caracciolo dovrebbe preoccuparsi, perchè pare che Primo Reggiani e la collega Miriam Giovanelli, nota anche come sosia di Scarlett Johansson, siano stati visti in atteggiamenti complici anche fuori dal set.

Te dejo el vaso vacío y sigo bailando sola… Pic by @rubenvega_ x @voguespain

Una foto pubblicata da Miriam Giovanelli (@miriamgiovanelli) in data:

I due fanno parte del cast del film “La ragazza dei miei sogni” diretto da Saverio Di Biagio, insieme ad attori come Nicolas Vaporidis e Remo Girone. Le riprese del film, avvenute in Puglia, sono terminate da poco e Costanza Caracciolo ha potuto rimpossessarsi del suo amato Primo.

 

La loro storia d’amore ebbe inizio a fine 2013 quando Costanza Caracciolo decise di lasciare il calciatore Alessandro Fogacci per correre tra le bracia di Primo. Reggiani, dal canto suo, vanta ex famose come Martina Stella, Giulia Calcaterra e Veronica Angeloni.

 

Ak bar #trastevere #roma @akbarweb

Una foto pubblicata da Costanza Caracciolo (@costy_caracciolo) in data:

Dopo una breve crisi nel 2014 ora Costanza e Primo sembrano più uniti che mai, come dimostra la foto pubblicata da Costanza Caracciolo sul suo profilo Instagram che ritrae i due teneramente abbracciati in un locale a Trastevere. Nessuna preoccupazione in vista, quindi, per Costanza, che è sicura del suo rapporto con Primo e non teme nessun flirt, neanche quello presunto con Miriam Giovanelli.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 19-03-2015

Roberta Picco

X