Partorire a contatto con la natura? Ora si può, con la “Fattoria delle mamme”

L’idea nasce da due giovani ostetriche, Marianna e Giovanna, ora con la “fattoria delle mamme” si potrà partorire nella tranquillità della natura

chiudi

Caricamento Player...

Vuoi un parto naturale, ma non solo? Vorresti anche partorire in un luogo bucolico tranquillo, a contatto con la natura? Sembra utopia, ma ora è possibile.

Leggi anche: Con il papà in sala parto si prova più dolore: ecco perchè

L’idea è di due giovani ostetriche, Marianna e Giovanna, che hanno scelto di dare alle future mamme la possibilità di partorire in mezzo alla natura grazie alla loro “Fattoria delle mamme”, prima in Italia, che si trova a Castiglione del Lago, al confine tra Umbria e Toscana.

Le future mamme potranno prepararsi al grande giorno nella tranquillità della natura con i loro partner ed eventualmente, con altri figli. Quando arriverà il momento di partorire, Marianna e Giovanna garantiscono la massima sicurezza e, in caso di complicazioni, si servono dell’ospedale più vicino che è ad appena 15 minuti di macchina dalla “Fattoria delle mamme”.

Con questa idea le due ostetriche vogliono far sì che le donne in procinto di partorire si sentano a proprio agio in un luogo su misura per loro, in uno dei momenti più belli e intensi della loro vita.

L’idea di Marianna e Giovanna è sostenuta al 100%, non solo da molte mamme, ma anche dall’ Organizzazione Mondiale della Sanità.