Pancia piatta in soli due giorni! Scopri come…

Ecco come avere la pancia piatta in soli due giorni ed eliminare i fastidiosi gonfiori.

chiudi

Caricamento Player...

Dopo le festività natalizie la pancia piatta è un miraggio  e proprio non riuscite ad entrare nel nuovo paio di jeans? Spesso non si tratta di chili di troppo, ma semplicemente di gonfiore addominale, facile da eliminare. Per ridurre il gonfiore e tornare ad avere la pancia piatta infatti, bastano due giorni e una dieta a base di tisane depurative e cibi che sgonfiano.

L’acqua sarà il vostro alleato principale in questa dieta anti-gonfiore: grazie alle sue proprietà depurative avrà un effetto drenante e vi aiuterà a smaltire il gonfiore.

Per una pausa gustosa e sana, concedetevi una tisana con la radice di zenzero fresco, facile e veloce da preparare: dopo aver sbucciato e tagliato lo zenzero portatelo ad ebollizione, dopo 10 minuti filtrate, lasciate intiepidire e bevete senza aggiungere lo zucchero.

Da evitare assolutamente, invece le bibite gassate, i legumi, ma anche il latte e i formaggi grassi, così come cavoli, cavolfiori, ravanelli e cipolle.

Per raggiungere l’obiettivo pancia piatta, aggiungete due spuntini ai pasti principali, uno al mattino e uno al pomeriggio. Prediligete i liquidi: sono perfetti tè, succo di pompelmo, tisane e bevande fatte in casa senza l’aggiunta di zuccheri.

Per il pranzo le parole d’ordine devono essere leggerezza e semplicità; in questi due giorni non può assolutamente mancare il finocchio, che vi aiuterà anche a perdere qualche etto, perfetto come contorno per un roast-beef, o un piatto di pesce azzurro.

La cena depuratevi con una minestra o una vellutata di zucca oppure un mix di verdure lessate con asparagi, finocchio e carciofi.

Infine via libera a mele, papaya, avocado, uva e kiwi: i frutti più indicati per avere la pancia piatta.