Palinsesti Rai: torna Roberto Benigni e arriva Laura Pausini

Conferme, novità, bocciature eccellenti e promozioni inattese nei nuovi palinsesti Rai per la prossima stagione: attesa per il ritorno di Benigni.

chiudi

Caricamento Player...

Conferme, novità, bocciature eccellenti e promozioni inattese. Il nuovo palinsesto Rai non stravolge, ma ridisegna i programmi dei tre canali televisivi di Stato. Spiccano anzitutto due circostanze nel ricco programma 2014-15. Il primo è l’atteso ritorno di Roberto Benigni in una delle sue ormai celebri lezioni: il regista toscano racconterà a modo suo i dieci comandamenti. L’altro è invece l’ingresso in palinsesto di Laura Pausini, anche se ancora non è chiaro quale sarà la veste della cantante, che il direttore di Rai1 Giancarlo Leone ha definito “la nuova Mina”.

Partiamo proprio dalla rete ammiraglia, che propone un nuovo talent, Forte Forte Forte, condotto da Raffaella Carrà alla ricerca di nuove figure da intrattenimento. Altra novità è Senza Parole, con Antonella Clerici, dove persone comuni devono comunicare attraverso imprese e virtuosismi di artisti e star. Salto in avanti per Alberto Angela, che alla conduzione di Speciale Superquark affianca Notte al museo.

Dal 21 agosto accanto all’eterno Porta a Porta spazio ad un altro programma di approfondimento in seconda serata, Petrolio di Duilio Giammaria, a caccia di risorse per far decollare l’economia nazionale. Per la prima serata, dal 12 settembre riecco Tale e Quale show con Carlo Conti, mentre il giorno successivo scatta Sogno o son desto bis con Massimo Ranieri. Ballando con le stelle, con  Milly Carlucci e Paolo Belli, riparte il 4 ottobre  mentre sotto Natale, il 20 dicembre, tocca a  Così lontani così vicini, con la strana coppia Al Bano-Paola Perego.

E Massimo Giletti? Confermato alla conduzione de L’Arena (ancora da decidere la presentatrice del segmento successivo di Domenica In),  presenta pure Il Volo, serata dedicata il 13 dicembre all’omonimo trio lirico. Confermati La Prova del Cuoco di Antonella Clerici e L’Eredità con l’alternanza Carlo Conti-Fabrizio Frizzi, mentre ad Affari Tuoi ritorna Flavio Insonna. Novità a La  Vita in diretta: al fianco di Marco Liorni spazio a Cristina Parodi.

Quanto a Rai2, qualche cambiamento di giorno di programmazione e tanti nuovi progetti. Virus con Nicola Porro passa al giovedì, dall’8 settembre ecco Pechino Express, in dieci puntate, con Costantino Della Gherardesca. Conferma per Made in Sud al martedì, dove a novembre arriva Il grande pasticcere condotto da Caterina Balivo. In seconda serata le novità si chiamano Party People Ibiza, sul mondo della notte; Quanto manca?, di lunedì, per affrontare i temi della settimana; Senza peccato, con Milo Infante, sull’adolescenza; Seven, dove sette esperti sono alle prese con discussione e processo attorno ad un argomento sociale.

La principale novità del pomeriggio è l’avvento di SuperMax Tv, con Max  Giusti. A fine settembre arriva 27 A.L.F.A., dedicato ai motori. Confermati senza stravolgimenti I fatti vostri, Mezzogiorno in famiglia, Detto fatto e Quelli che il calcio,  così come i tradizionali programmi sportivi Stadio Sprint e Novantesimo Minuto.

Infine, Rai3. Spazio più ampio per Ballarò al martedì e Chi l’ha visto al mercoledì, il sabato e la domenica c’è Che tempo che fa di Fabio Fazio con Massimo Gramellini e Luciana Littizzetto. La domenica irrompono Presadiretta di Riccardo Iacona e Report di Milena Gabanelli. Il sabato spazio al super impegnato Alberto Angela con il suo Ulisse, mentre il lunedì torna Amore Criminale con Barbara De Rossi. Di venerdì la new entry Ti scatterò una foto, programma storico.

In seconda serata si alternano Filippo Timi con Il Candidato, Slang di Gerardo Greco, I dieci comandamenti con Domenico Iannaccone e Alex Zanardi con Sfide. Tra le poche novità di un palinsesto per il resto piuttosto cristallizzato, l’ufficializzazione del cambio della guarda alla conduzione de Alle falde del Kilimangiaro, con Licià Colò che passa il testimone a Camila Raznovich.

Guarda cosa accadde oggi.

[jwplayer player=”1″ mediaid=”21130″]