Il paese al mondo dove si fa più sesso? La Grecia

La Grecia è il paese al mondo dove si fa più sesso, Italia solo decima: è quanto emerge dalla comparazione di dati derivanti da analisi e studi settoriali.

A giudicare dai risultati di test e studi del settore, la  prima cosa da fare è  acquistare un  bel biglietto di sola andata per la  Grecia. I discendenti di Omero e Platone, infatti, sono la popolazione al mondo che fa più sesso.

La media mensile dei rapporti sessuali praticati ad Atene e dintorni è di  11,5 al mese, la più alta in Europa ed in tutto il mondo. E l’Italia? Beh, a stento riesce ad entrare nella top ten mondiale, proprio al  decimo posto e con una media di 8,8 rapporti mensili, poco più di 100 l’anno: un po’ poco per la fama di latin  lover di cui si vantano i maschietti e per le focose passionalità millantate dalle signore.

È quanto assicurano i dati  sviluppati da Tag24, un  quotidiano on  line di attualità e cultura, che  ha messo in piedi un vero e proprio  campionato  mondiale del sesso. L’analisi ha preso in considerazione sia la quantità dei rapporti sessuali nel  corso  di  un determinato periodo,  nella  fattispecie un mese, sia la qualità degli stessi: durata, soddisfazione, voglia di farlo ancora. Ebbene, se i greci sono i più attivi al mondo  tra le lenzuola, i giapponesi sono i più pigri: appena 3,7 rapporti  al  mese.

Ma quanto dura in media un rapporto sessuale? Anche in questo caso, gli italiani non sono sul podio, anche se di poco. In testa ci sono gli australiani con una media di 4 minuti e 2 secondi, seguiti dagli statunitensi con 3 minuti e 45 e dai canadesi con 3 minuti e 41. Quarti gli italiani: il sesso  nel  Bel Paese dura in media 2 minuti e 50 secondi. E a quale  età lo si fa per la prima volta? Sorprendentemente, in questa speciale classifica è la  “fredda” Islanda a primeggiare: 15 anni. Gli italiani sono nella  media mondiale: 18 anni.

La  speciale classifica dei campionati mondiali del sesso propone anche altri dati curiosi e divertenti.  Qual è la popolazione che cerca maggiormente porno su internet? Gli americani, ovviamente, e non potrebbe essere altrimenti visto che il 98% della produzione mondiale di porno  arriva dagli States. Al secondo posto i brasiliani, al  terzo – incredibile ma vero – il Pakistan.

Quanto ai partner avuti nel corso della vita, in testa alla classifica maschile ci sono i brasiliani con 27, tra le donne primeggiano le messicane con 14. Bisogna impegnarsi, insomma, per risalire la china. Alla prossima edizione dei mondiali del  sesso, l’Italia deve scalare posizioni.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 10-10-2014

Donna Glamour

X