Olivia Wilde posa mentre allatta il piccolo Otis

Olivia Wilde, fidanzata con Jason Sudeikis, nell’ultimo numero di Glamour ha messo in mostra il suo orgoglio di mamma nato solo 5 mesi fa.

chiudi

Caricamento Player...

L’attrice 33enne Olivia Wilde ha posato per un servizio fotografico, per l’intervista di copertina su Glamour America, mentre allatta al seno il figlio Otis di cinque mesi.

“Essere ritratta con Otis è così perfetto, perché qualsiasi ritratto di me ora come ora non è completo senza includere la mia identità come madre. Allattare è una cosa naturalissima.”

E sul popolare social network ha rivelato un retroscena divertente:

“Otis ha ordinato un frullato. Per fortuna ne avevo un po’ con me”, ha spiegato la Wilde con ironia. “Subito dopo mi ha fatto pipì sul vestito! Bravo bimbo.”

La bellissima attrice ha ammesso di non essere mai stata preoccupata di dover giostrare la maternità e la carriera, grazie all’esempio della madre.:

Mia mamma è stata una mamma grandiosa, mi ha ispirata quando ero incita. Non mi sarei sacrificata perché diventavo madre.”

Infine ha dichiarato:

“Ringrazio @glamourmag per aver riconosciuto che non c’è nulla di indecente nell’allattare un bimbo affamato”, ha scritto l’attrice su Twitter.

L’Organizzazione mondiale della sanità raccomanda di allattare i figli almeno fino ai sei mesi di vita e la foto è uscita proprio durante la settimana mondiale dell’allattamento al seno, che, con il supporto delle Nazioni Unite e dell’Unicef, ne promuove i benefici in tutto il mondo.

“Mi sembra che si sia riusciti a catturare la donna sfaccettata che tutte possono essere. Puoi essere materna e professonale al tempo stesso”, ha concluso l’attrice.

Olivia si unisce alla lista crescente di celebrità che promuovono con orgoglio l’allattamento in pubblico, tra le quali ci sono già le modelle Gisele Bundchen, Miranda Kerr, l’attrice Jaime Pressly e le cantanti Gwen Stefani ed Alanis Morrisette.