Olio abbronzante al cocco fatto in casa con ingredienti al 100% naturali

Come preparare in casa un olio abbronzante al cocco con ingredienti vegetali e a prezzi low cost.

chiudi

Caricamento Player...

Il cocco è uno degli ingredienti più amati degli abbronzanti e doposole estivi non solo per il suo inebriante odore, ma anche per le numerose proprietà. Per preparare un olio abbronzante al cocco si può utilizzare il suo olio o l’acqua che sono facilmente reperibile nei supermercati o nelle erboristerie. Tra le tante proprietà dell’olio di cocco vi è quella di dare alla pelle un aspetto sano e luminoso, oltre a permettere una maggiore produzione di melanina. Vediamo come preparare in casa un portentoso olio abbronzante al cocco seguendo dei piccoli accorgimenti delle nonne.

OLIO ABBRONZANTE AL COCCO
OLIO ABBRONZANTE AL COCCO FATTO IN CASA

Pelle luminosa e idratata più a lungo grazie alle magiche proprietà dell’olio abbronzante al cocco fatto in casa.

Per preparare un olio abbronzante al cocco in meno di un minuto vi servirà dell’acqua di cocco e dell’olio di semi. Unire 30 ml circa di olio a un bicchieri di acqua di cocco e mescolare fino a quando non diventerà omogeneo. Per una nota di profumo in più aggiungere delle gocce di essenza di menta. In alternativa si può utilizzare l’olio di cocco Questo avrà una consista nettamente più cremoso rispetto all’acqua e quindi se ne dovrà usare di meno. Per preparare la pelle nel modo migliore si può unire a questo magico olio la camomilla, perfetta anche per le pelli sensibili. Dopo aver preparato e fatto raffreddare un infuso di camomilla aggiungere 30 gocce di olio di cocco e 10 di olio di karitè.

Se amate un olio abbronzante più intenso utilizzare 50 ml di olio di cocco insieme a 20 ml di olio di mandorla. Diluire con dell’acqua alla rosa e versare in una bottiglia spray. Agitare per bene e applicare sulla pelle dieci minuti prima dell’esposizione massaggiando dolcemente in modo da far assorbire gli ingredienti.