Okaidi lancia la sua prima linea di profumi per bambini

5 errori da evitare in palestra

Okaidi presenta la sua prima collezione di Eau de Toilette innovativa, ludica, creativa e moderna in arrivo nei negozi a partire dai primi di dicembre.

Realizzati in collaborazione con un laboratorio francese, i nuovi profumi Okaidi traducono le diverse personalità dei bambini in 4 fragranze: Good, Dream, Optimism e Energy.

Il flacone, disegnato da un celebre designer, Ora ito, è innovativo e moderno. Si fa portavoce della dimensione ludica tanto cara a Okaïdi attraverso un cubo dalle forme arrotondate realizzato in silicone colorato. Okaidi e Ora їto hanno stretto una collaborazione importante per avvicinare il design alla vita del bambino.

Sono quattro le fragranze inedite tutte da collezionare:

– GOOD è un aroma giovane, leggero e tonificante. È adatto ai temerari che affrontano la vita a testa alta! Le note di bergamotto e pompelmo lo rendono frizzante mentre il melone dona freschezza. Il cedro conferisce vigore a questa fragranza rivolta principalmente ai maschietti!

– DREAM riprende le note più acidule del limone e della mela rossa. Ad addolcirlo ci pensa l’aroma di fragola e mandorla. La vaniglia e lo zucchero a velo lo avvolgono con un sapore goloso. Un profumo adatto a tutti quelli che vogliono realizzare i propri sogni!

-OPTIMISM mixa l’arancio, il mango e la pesca: il risultato è un profumo frizzante e divertente. Questo cocktail di vitamine suggerisce di vivere pienamente ogni momento! La nota di fondo di vaniglia conferisce a questa fragranza spumeggiante un po’ di dolcezza.

-ENERGY armonizza le essenze di ribes e limone con la fragola e il litchi. L’immancabile sottofondo di vaniglia conferisce l’energia indispensabile per affrontare la giornata. Un profumo vivace concepito per le bambine più dinamiche.

Il prezzo dei profumi Okaidi è di € 14.99 al flacone da 45ml e sono disponibili in tutti i negozi Okaïdi in Italia e in Europa.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 29-09-2014

Licia De Pasquale

Per favore attiva Java Script[ ? ]