Da oggi incomincia la settimana dello Shiatsu 2014

5 errori da evitare in palestra

Il 18 settembre inizia la terza settimana dello Shiatsu, con convegni, trattamenti gratuiti e corsi. Rivolti anche alle mamme e alle donne incinta.

Lo Shiatsu è una tecnica di origine giapponese che migliora il benessere psicofisico della persona e l’equilibrio energetico. Consiste nell’effettuare pressioni più o meno leggere con i pollici in corrispondenza di zone o punti energetici dislocati lungo il corpo, allo scopo di riequilibrare l’energia.

Secondo la medicina orientale, lo stato di salute dell’organismo è legato al continuo fluire dell’energia vitale lungo i meridiani, speciali canali di scorrimento. Quando questi canali si bloccano creano uno squilibrio. L’operatore riesce, attraverso il suo tocco, a ripristinare il naturale flusso dell’energia e a donare così nuova forza e vitalità psicofisica alla persona. E’ indicatissimo alle donne incinta e anche per i neonati che possono trarne grandi vantaggi.

Lo shiatsu è una delle discipline orientali più conosciute in Italia, ma nessuno sa spiegare effettivamente cos’è e proprio per aumentare l’informazione in proposito, la Federazione Italiana Shiatsu Insegnanti e Operatori (FISieo) organizza per il terzo anno consecutivo la Settimana nazionale dello Shiatsu, che si svolgerà dal 18 al 25 settembre prossimi.

Il tema dell’edizione 2014 della settimana dello Shiatsu è “Crisi: pericolo e opportunità?”.

Dorotea Carbonara, presidente della FISieo, spiega:

“Con questa pratica possiamo agire per stimolare un riequilibrio che interessa simultaneamente sia il corpo fisico sia gli aspetti psichici ed emozionali, favorendo lo sviluppo di un nuovo atteggiamento mentale e di uno stile di vita in linea con il periodo che attraversiamo”

Per maggiori informazioni si può visitare il sito della FISieo oppure il sito dedicato all’iniziativa www.fisieo.it.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 18-09-2014

Licia De Pasquale

Per favore attiva Java Script[ ? ]