Oggi la Giornalista Oriana Fallaci avrebbe compiuto 85 Anni

Oriana Fallaci è stata una donna che ha vissuto una vita di lotta ai valori ed ha fatto emozionare numerose generazioni. Oggi avrebbe compiuto 85 anni.

chiudi

Caricamento Player...

Oriana Fallaci è nata a Firenze il 29 giugno 1929 è stata una grande scrittrice, giornalista e attivista italiana.

Oriana Fallaci fu la prima donna in Italia ad andare al fronte in qualità di inviata speciale e come scrittrice, con i suoi dodici libri ha venduto venti milioni di copie in tutto il mondo.

Dopo aver frequentato il liceo classico,  Oriana Fallaci si iscrisse alla facoltà di medicina che lasciò ben presto per dedicarsi al giornalismo. Esordì al Mattino dell’Italia centrale, quotidiano di ispirazione cristiana, dove si occupò di svariati argomenti, dalla cronaca nera, alla cronaca giudiziaria al costume.

Successivamente si trasferì a Milano per lavorare al settimanale “Epoca Mondadori“. Nel 1951 venne invece pubblicato il suo primo articolo per L’Europeo per il quale si occupava di modernità, mondanità, ma anche di cronaca nera.

Nel luglio 1956 Oriana Fallaci giunse per la prima volta a New York per scrivere di divi e mondanità e da quest’esperienza venne tratto il suo primo libro, I sette peccati di Hollywood, dove racconta i retroscena della vita mondana di Holliwood.

Oriana Fallaci  ha vinto il Premiolino nel 1961 per l’articolo “La sirena dei vent’anni” profilo della cantante Mina.

Il 30 novembre 2005 Oriana Fallaci ha ricevuto a New York il premio Annie Taylor per il coraggio del Center for the Study of Popular Culture (“Centro Studi di Cultura Popolare”).

La scrittrice è stata onorata per “l’eroismo e il valore” che hanno fatto di lei «un simbolo nella resistenza contro il fascismo islamico e una combattente nella causa dell’umana libertà.»

L’8 dicembre Oriana Fallaci fu insignita dell’Ambrogino d’oro, il più prestigioso riconoscimento conferito dalla città di Milano.

Su proposta del Ministro dell’istruzione Letizia Moratti il 14 dicembre 2005 il Presidente della Repubblica Italiana Carlo Azeglio Ciampi ha insignito Oriana Fallaci con una medaglia d’oro quale “benemerita della cultura”.

Il 22 febbraio 2006 il presidente del Consiglio Regionale della Toscana ha insignito la Fallaci della medaglia d’oro del consiglio stesso.

Oriana Fallaci è deceduta a Firenze il 15 settembre 2006 a 77 anni, dopo un peggioramento delle sue condizioni di salute dovuto al cancro che da anni l’aveva colpita ed è sepolta nel cimitero degli Allori.