Occhi chiari: chi li ha avverte di meno il dolore

Sembra incredibile, eppure è stato provato che, chi ha gli occhi chiari ha una soglia del dolore più alta e una minore tendenza a cadere in stati di depressione o di ansia.

chiudi

Caricamento Player...

Una nuova scoperta è stata effettuata sugli occhi.

Sembra incredibile eppure pare che, chi ha gli occhi chiari, soffra meno il dolore.

Da tempo i ricercatori cercano di leggere le caratteristiche delle persone semplicemente guardandole negli occhi, ed ora sembrano esserci riusciti. Già in passato alcuni studiosi avevamo messo in relazione gli occhi scuri e gli occhi chiari.

Le persone con gli occhi scuri avevano una ridotta capacità di sopportare l’alcool, mentre quelli con gli occhi chiari erano correlati ad una maggiore capacità di concentrazione.

Dati che sono stati confermati in più di un’occasione ed ai quali ora si aggiunge un nuovo studio.

Una nuova ricerca condotta presso la Pittsburgh University, coordinata dalla docente di anestesiologia Inna Belfer, sembra attribuire agli occhi chiari nuove e strabilianti capacità.

Lo studio è stato condotto su 58 donne incinte, osservate durante la gestazione e la gravidanza.

In base alle rilevazioni effettuate secondo il colore degli occhi di queste donne, quelle che aveva gli occhi chiari avrebbero mostrato un soglia del dolore più alta (e quindi una minore sofferenza) e una minore propensione a cadere in stati di ansia e di depressione. Insomma: gravidanza più facile e meno dolorosa.

Si tratta di un risultato davvero incredibile che però ora deve ancora essere verificato e provato.

Sarà tuttavia necessario verificare l’esito dello studio con ulteriori ricerche, anche per poter individuare le eventuali cause genetiche all’origine della correlazione tra colore degli occhi, dolore e salute psicologica.

Resta il fatto che quella della Pittsburgh University potrebbe essere una scoperta fondamentale negli studi di biologia e genetica.