Obesità Femminile: Colpa anche delle Bollette

Secondo uno studio recente, debiti e bollette da pagare hanno influenza sull’obesità femminile.

chiudi

Caricamento Player...

Normalmente in periodi di crisi, quando ci sono meno soldi e maggiori difficoltà economiche, si pensa che spendendo di meno per l’alimentazione, si mangi di meno e si dimagrisca. Pare invece che sia esattamente il contrario, almeno per le donne. Lo stress causato dai debiti e dalle bollette da pagare porterebbe invece ad ingrassare e sia una delle cause legate all’obesità femminile.

Lo affermano i ricercatori del dipartimento americano di economia del Lafayette College guidati da Julie Smith, la cui ricerca è stata pubblicata sulla rivista Economics & Human Biology. Bollette di gas, luce, telefono, tasse ecc. tendono a far ingrassare specialmente se si ha la preoccupazione di non avere abbastanza disponibilità economiche per pagarle tutte, rispettando le scadenze.

Lo studio ha analizzato una ricerca precedente molto ampia e da questa ha individuato un campione di persone, sia uomini sia donne, con difficoltà finanziarie, divisi in gruppi a seconda del genere e delle problematiche che dovevano affrontare: una parte di essi aveva dei debiti sulla carta di credito, altri invece avevano difficoltà a pagare le proprie bollette.

Obesità
Obesità

La conclusione a cui sono arrivati gli studiosi è che i problemi economici non solamente incidono in generale sulla salute ma anche, in alcuni casi, sull’accumulo di peso: “I nostri risultati suggeriscono che non esiste una relazione causale tra il debito sulla carta di credito e il sovrappeso o l’obesità sia per gli uomini sia per donne. Tuttavia, avere problemi a pagare le bollette può essere una causa di obesità per le donne” hanno dichiarato i ricercatori americani.

Questo effetto si somma alle già numerose cause responsabili dell’aumento dell’obesità negli ultimi anni. Secondo le statistiche sono quasi circa 2 miliardi le persone in sovrappeso nel mondo, con un aumento del 25% rispetto al 2002.    Di queste circa 300.000 sono clinicamente obese.

Questi dati sottolineano il fatto che l’obesità ha raggiunto proporzioni enormi negli ultimi anni. Anche se i tassi in tutto il mondo variano in modo significativo, sembrano essere molto elevati in alcuni paesi. È sorprendente vedere come almeno 10 paesi hanno più del 60% della popolazione in sovrappeso.