Nuovo Cinema Paradiso in Onda la Versione Integrale su Rai Movie

Il film capolavoro di Giuseppe Tornatore “Nuovo Cinema Paradiso” realizzato nel 1988 va in onda nella sua versione originale di tre ore.

chiudi

Caricamento Player...

Era il 1989 quando uscì nelle sale cinematografiche di tutto il mondo il secondo lungometraggio di Giuseppe TornatoreNuovo Cinema Paradiso“. E si conquistò prima il Grand Prix Speciale della Giuria al Festival di Cannes, poi il premio Oscar nel 1990 come miglior film straniero, facendo entrare Tornatore tra l’olimpo dei migliori registi internazionali.

La versione del film per il circuito mondiale era ridotta a 123 minuti, circa 50 minuti in meno rispetto alla prima versione. Qualche anno fa uscì in DVD la versione director’s cut della durata di 173 minuti contenete le scene eliminate ed è proprio questa versione che andrà in onda martedì sera 27 maggio alle 21.15 su Rai Movie, un occasione quindi per rivedere il film nella sua versione originale senza tagli.

Trama: In un paesino della Sicilia nel secondo dopoguerra il bambino Totò ha una grande passione per la settima arte. Il Cinema Paradiso è la sua seconda casa grazie anche all’amicizia con il proiezionista Alfredo. Dopo un incendio che acceca Alfredo e a cinema rinnovato, Totò prenderà il suo posto. Ma il suo futuro è nel fare cinema, non nel proiettarlo. Anche se l’amore per Elena lo farebbe rimanere per sempre in paese le circostanze (e non solo) lo spingeranno altrove.

Nell’edizione internazionale di Nuovo Cinema Paradiso vengono tagliate quasi tutte le scene con la prostituta, oltre alle parti in cui Salvatore vede una ragazza (che poi scoprirà essere la figlia di Elena) e quella in cui rincontra Elena, ormai sposata e la fine del loro amore. Il ricordo della sua esperienza prima e poi del rapporto con la ragazza e la malinconia di quei giorni sono dunque, nella versione cinematografica, affidati totalmente alla rievocazione del passato nella mente del protagonista.

Guarda cosa Accadde Oggi:

[jwplayer player=”1″ mediaid=”15893″]