Nuove accuse a Charlie Sheen: ha aggredito la dentista?

5 errori da evitare in palestra

Charlie Sheen avrebbe dato di matto nello studio dentistico dove si era recato per curare un ascesso. Sulla vicenda però i pareri sono molto discordanti.

Charlie Sheen oramai si vede piombare i problemi addosso quotidianamente. Diciamolo, l’attore protagonista fino a qualche tempo fa della pluripremiata serie “Due uomini e mezzo” ci mette molto del suo con i suoi comportamenti e anche stavolta sembra che abbia esagerato. Come riporta il sito TMZ Sheen era andato dalla dentista per curarsi un ascesso ma forse sotto effetto di cocaina e dell’anestetico iniettatogli ha dato di matto aggredendo la dottoressa e gli agenti di sicurezza con un bisturi.

La vicenda ovviamente è tutta da confermare perché le testimonianze sono discordanti. Secondo il suo agente infatti il tutto sarebbe stato scaturito dal mix fra anestetico e un medicinale che Charlie Sheen avrebbe preso per curare un dolore alla spalla e che gli avrebbe provocato movimenti incontrollabili delle braccia che hanno causato la caduta di oggetti. Il suo avvocato invece sottolinea che la donna in questione cercherebbe solo pubblicità essendo stata licenziata dallo studio dentistico.

Una faccenda dai tratti poco chiari, ma quel che è certo è che non è un periodo facile per l’attore: qualche giorno fa infatti dopo un tuffo in piscina si è tagliato il naso dovendo ricorrere a punti di sutura e il tutto perché si era lanciato nel lato dove l’acqua era troppo bassa.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 03-10-2014

Donna Glamour

Per favore attiva Java Script[ ? ]