La nuova parola d’ordine nella moda? Shiny

Shiny, scintillante. Sembra essere questa la nuova tendenza riguardante l’ambito del fashion. Lurex e paillettes adesso recitano un ruolo fondamentale.

chiudi

Caricamento Player...

Shiny, ovvero scintillante. A cosa ci riferiamo? Ovviamente a quello che è diventato uno dei must e degli effetti più ricercati da tutti gli stilisti negli ultimi anni. Apparire, catturare l’attenzione dell’occhio e riuscire a colpire con un effetto prorompente. Questo è ciò che si vuole ottenere e di conseguenza tessuti che siano appunto scintillanti e vistosi diventano una parola d’ordine per chi vuole farsi largo nel campo della moda. Nelle varie collezioni autunno inverno 2014-2015 in molti si sono affidati allo shiny.

Lurex, paillettes, pietruzze e tonalità metallizzate non sono più un’esclusiva delle ore giornaliere ma anche per gli abiti da sera vengono utilizzati molto più frequentemente. Per fare un esempio si può citare lo show di Blumarine: la paillette delicatamente ricca di contrapposizioni, con toni di rosa tenue, menta, accenti vivaci di giallo, rosa, azzurro, grafismi in bianco e nero. Vale lo stesso anche per gli accessori, con grossi bracciali incrostati di pietre colorate che punteggiano l’immagine con decisione. Lo stesso discorso vale invece per l’ultima collezione di Antonio Berardi, che ha fatto decisamente un grande uso del lurex soprattutto per quanto riguarda le gonne, che sono forse un po’ appariscenti ma decisamente eleganti.

Anche alla sfilata di Diane Von Furstenberg per l’autunno inverno 2014 2015 si sono visti moltissimi abitini dorati e argentati arricchiti da paillettes ed altre applicazioni luccicanti, a conferma del fatto che un certo senso di barocco fa sempre la sua figura. Un qualcosa per sottolineare una ricchezza dell’abito. Anche Trussardi ha proposto questo trend, in particolare, ricordiamo la tuta argentata, un outfit a dir poco sfavillante, perfetto per le più impavide. Non soltanto però le collezioni perché basta fare un semplice giro in un qualsiasi negozio di abbigliamento di un centro commerciale per rendersi conto che si tratta di un fenomeno che è decisamente in espansione.

Perfino alcuni colossi come Zara ed H&M propongono giacchini in paillettes, minigonne e leggings luccicanti metal o ricchi di applicazioni. Anche Sisley e Max & Co hanno adottato materiali shiny come la pelle tinta in metallo rosato e hanno ornato tessuti più leggeri con pietre e paillettes.