Nuova donna per Salvatore Parolisi, in carcere per aver ucciso la moglie Melania

Salvatore Parolisi, starebbe ricevendo visite da una donna misteriosa: alcuni dicono che sia una giornalista invaghita dell’ex caporal maggiore in carcere per aver ucciso sua moglie, Melania Rea.

chiudi

Caricamento Player...

Parolisi starebbe ricominciando a vivere in carcere grazie alla presenza nella sua vita di una donna misteriosa. Si tratterebbe di una giornalista che più volte negli ultimi mesi avrebbe fatto visita in carcere a Parolisi ottenendo anche dei permessi per incontrarlo più volte.

Di questo si è parlato anche nella puntata di Quarto Grado.

Quello che sembra essere sicuro è che questa donna non sarebbe una giornalista di Quarto Grado e nemmeno di Mediaset.
Il tutto è nato quando a Quarto Grado era stato detto:

“Nelle ultime settimane ha ricevuto la visita di una donna di Teramo e di un’altra donna Con quest’ultima, una giornalista, che all’epoca dei fatti si occupò della sua storia, ha rapporti più intensi e frequenti. Grazie a un permesso speciale, concesso dalla direzione del carcere di Teramo, Salvatore Parolisi ha ottenuto l’autorizzazione per incontrarla una volta al mese…Mese dopo mese l’amicizia con questa donna misteriosa si sta consolidando. Agli incontri in carcere seguono lettere e lunghe telefonate. Di questo rapporto Parolisi non parla con i compagni di cella. La donna del mistero può essere un nuovo inizio”.

Pare che questa giornalista esista davvero e che sia stata in carcere nel mese di gennaio e anche a marzo con un permesso speciale per far visita a Parolisi una volta al mese.

Alcuni assicurano che il loro sarebbe un rapporto professionale, nel senso che la giornalista andrebbe si in carcere, avrebbe si ottenuto questi permessi speciali per far visita all’uomo ma con un solo fine.

Pare che la donna abbia intenzione di raccontare la storia di Parolisi in un libro: ecco perchè le visite sarebbero sempre più frequenti.