Nude Yoga: la Pratica dello Yoga senza Vestiti

Si chiama Nude Yoga o Naked Yoga la pratica sempre più diffusa, soprattutto in America, di fare lezioni di yoga completamente nudi.

chiudi

Caricamento Player...

Lo Yoga è una disciplina spirituale antichissima che ha origini in India. Il termine Yoga significa “unione”, tra corpo e spirito, tra l’anima e Dio.

In occidente fu importato dal Maestro Indiano Yogananda intorno al 1925 e da allora si è diffuso in tutto il mondo. Di questa disciplina ne esistono numerosissime varianti e quella praticata maggiormente nel mondo occidentale è l‘Hata Yoga incentrato maggiormente su esercizi fisici chiamati Asana. La base di tutte le forme di Yoga è sempre comunque la spiritualità e la ricerca di se stessi e della connessione con il proprio io interiore.

Anche il Nude Yoga non si allontana da questa visione spirituale nonostante possa inizialmente serbare perplessità.

Nude Yoga significa semplicemente eseguire Asana senza indossare alcun vestito. Le posizioni  non sono diverse dalle normali posizioni yoga. Tuttavia la persona che effettua Nude yoga deve sentirsi a proprio agio con questa forma di esercizio.

Leggi anche: Yoga della Risata, Ridete e Vivrete più a Lungo

Nude Yoga è per chi vuole rompere le norme della società. Per chi vuole esplorare la propria libertà, accettare le imperfezioni del proprio corpo e non vergognarsi di esso.

Guadagnare idoneità fisica e mentale eseguendo asana nello stato del tutto naturale è una nuova esperienza per il praticante di Nude Yoga. Promuove un senso di apertura tra i partecipanti e li aiuta accettare le imperfezioni fisiche, invece di nasconderle.

Tra i tanti centri esistenti oggi di Nude Yoga c’è il Bold and Naked di New York, diretto da Joschi Schwarz e Monika Werner entusiaste sostenitrici del naturismo.  Sul sito è scritto:

”Quando le persone sono nude, sono tutte uguali. Ma se cerchi un orgasmo , sei nel posto sbagliato “.

Tuttavia , Joschi ammette che a volte si verificano piccole erezioni involontarie negli uomini . “Ma quando iniziano a muoversi, spariscono in fretta ”.

Il motto dello studio è:

Nude Yoga
Nude Yoga

Perché nudi? Per essere tutto ciò che sei  destinato ad essere, devi sapere chi sei! Sei venuto al  mondo completamente nudo, assolutamente perfetto e con un potenziale illimitato. I condizionamenti sociali, i pregiudizi e il modo di pensare non sono che un travestimento. L’abbigliamento è una barriera tra te e il mondo e influisce sul modo con il quale percepisci te stesso e l’ ambiente circostante.

Non è una forma di esibizionismo (sebbene non ci sia nulla di male nello stare nudi):  si tratta di stare bene nella propria pelle . Si tratta di conoscere, accettare e amare se stessi. Se ti senti a tuo agio nudo lo sarai in ogni situazione e in ogni momento.

Lo yoga ti mette in comunicazione con il corpo, praticarlo liberamente ti permetterà di accettare le tue imperfezioni e anche quelle altrui. Libera te stessi, abbandona ogni timore, spogliati, torna te stesso.”

Guarda cosa Accadde Oggi:

 [jwplayer player=”1″ mediaid=”15387″]