Novità in arrivo per Striscia La Notizia

Tornano Ficarra e Picone a Striscia La Notizia, e intanto Antonio Ricci anticipa novità per la nuova edizione del programma.

chiudi

Caricamento Player...

Tornano al timone di Striscia a Notizia Ficarra e Picone, per l’ultima parte di questa stagione televisiva. I due comici sostituiranno dal 23 Febbraio  Greggio e Iacchetti, come accade da undici anni a questa parte.

In occasione della conferenza stampa indetta per il cambio di testimone a Striscia La Notizia, Antonio Ricci, oltre a dirsi fiero dei risultati di questa stagione, ottimi come sempre, ha parlato dei cambiamenti cui potrebbe andare incontro il suo format nella prossima stagione.

“Striscia deve essere cambiata a piccoli passetti, in modo che gli spettatori neppure notino le variazioni: di sicuro per la prossima edizione sono alla ricerca di nuovi inviati”.

Nuovi volti quindi il prossimo anno a Striscia La Notizia, mentre la sostanza resterà sempre la stessa, anche perché Ricci fa chiaramente capire come il programma piaccia alla gente così com’è.

“La sfiga è che continuiamo ad andare benissimo” dice Ricci, a proposito di Striscia La Notizia.

E difatti, dopo oltre un quarto di secolo, la fiducia del pubblico sembra ancora intatta e potenzialmente illimitata e Striscia La Notizia si conferma l’unico programma ad avere indici di ascolto che da soli catapultano Canale 5 tra le reti più viste della giornata.

Intanto già si pensa ai 30 anni di Striscia la Notizia e ai festeggiamenti; Antonio Ricci, svela che il suo sogno professionale è quello di vedere al timone della sua creatura uno dei personaggi più amati della televisione italiana:

“Vorrei vedere Fiorello come conduttore. Stavamo quasi per farcela…ma per lui la porta resterà aperta a vita”.