Noemi Addabbo, ex amante di Alex Belli: “Alex non ama Katarina”

Spunta un’altra donna per Alex Belli, Noemi Addabbo, che racconta a Chi la presunta relazione avuta con l’attore

Tutte pazze per Alex Belli: è il turno di Noemi Addabbo che si rivela a Chi, e racconta la sua presunta storia con Alex, il quale le avrebbe confessato di non amare la moglie Katarina.

Leggi anche: I mosquito feriscono il viso della Buccino:”li manda la moglie di Alex Belli”

“Ho conosciuto Alex Belli sette anni fa. Lavoravo in uno showroom e vestivo i modelli. Tra noi è nata subito una simpatia. Abbiamo iniziato a frequentarci. Era il 2007. La nostra storia, tra tira e molla, è durata due anni. Poi, ci siamo persi di vista. Tramite amici in comune scopro che lui ufficializza la storia con Katarina, quando lascia me. Ognuno, dunque, si fa la sua vita. Passano tre anni e Alex riappare. Siamo nel 2012. Ci vediamo a un party. Lui mi racconta di Katarina, ma dice, però, di non essere innamorato. Mi chiede di stare insieme. Io accetto. Iniziamo nuovamente a frequentarci, iniziamo una bella storia d’amore. Katarina c’è ancora, io ero ufficialmente l’amante e accettavo questo ruolo. Poi, nel 2013, mi dice che si sposano. Io ero sempre l’amante innamorata. Non sapevo che cosa fare. Ero cieca. Diceva che il matrimonio era un atto dovuto. Io avevo messo il cuore e l’anima nella nostra storia. Ero totalmente dipendente da lui. Mi diceva che, prima o poi, l’avrebbe lasciata”.

Gli intrighi si infittiscono nel passato amoroso di Alex Belli, che pare non sapersi decidere tra più donne ma affermerebbe di non amare Katarina, eppure sposa proprio lei.

Pare addirittura che Noemi avesse chiesto un confronto a Katarina per allearsi contro il traditore Alex Belli, ma lei non ne avrebbe mai voluto sapere.

“Trascorrevo più tempo io con Alex di lei. Sono stata mille volte a casa sua, anzi loro, a Milano. I suoi amici mi conoscono tutti. Ma ci poteva vedere chiunque anche negli autogrill, quando lo raggiungevo a Chivasso sul set di Centovetrine. Negli hotel dormivamo insieme. Mostravo i documenti e ci registravamo insieme. Tutto documentato. Katarina sui social mi ha dato della rovina famiglie, ma, in realtà, non ha mai voluto affrontarmi. Ho chiesto un confronto per anni. Volevo sapere quanto Alex Belli ci avesse preso in giro entrambe. A Katarina fa comodo attaccare Cristina Buccino in pubblico per avere pubblicità, ma con me, in privato, non lo ha mai fatto. Io non sono una rovina famiglie. Ero innamorata di Alex e non ho ragionato. Oggi, parlandone, mi sono tolta un peso”.

Se vuoi altri aggiornamenti sul mondo femminile, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy

ultimo aggiornamento: 11-03-2015

Roberta Picco

X