Nina Moric difende il fidanzato dalle accuse di Fabrizio Corona

Nina Moric ha difeso via Facebook il fidanzato Luigi Mario Favoloso dalle accuse che il suo ex marito Fabrizio Corona gli ha rivolto dal carcere.

chiudi

Caricamento Player...

Nina Moric è intervenuta, via social, immediatamente per difendere il suo fidanzato Luigi Mario Favoloso, dalle accuse che dal carcere gli ha rivolto il suo ex marito Fabrizio Corona. Nella notte tra il 15 e il 16 agosto 2016 una bomba carta è esplosa sotto l’abitazione dell’ex re dei paparazzi. Da lì sono cominciate le indagini che hanno portato ad un nuovo processo a carico di Corona. Corona, nelle scorse ore, ha sostenuto che a piazzare quella bomba sia stato Favoloso, fidanzato attuale della sua ex moglie.

Nina Moric contro Corona: “Le uniche bombe che Favoloso ha maneggiato sono le mie!”

Nina Moric
FONTE FOTO: facebook.com/nina2207

Corona ha dichiarato: “Penso che a mettere la bomba sia stato Luigi Mario Favoloso, un nome che è tutto un programma, il fidanzato della mia ex moglie Nina Moric“. L’ex re dei paparazzi ha formulato anche i motivi per cui il fidanzato della Moric avrebbe compiuto un simile gesto: “Era quello di ottenere la custodia del minore e toglierla a me, perché così si sarebbe dimostrato che vivevo in una situazione di pericolo e mio figlio non poteva stare con me. Non l’ho mai detto prima perché nessuno mi ha mai chiesto se avessi dei sospetti. Dopo la bomba ha detto a mia madre che la prossima che avrebbe avuto un attentato sarebbe stata lei. Quel pazzo psicopatico di Favoloso”. 

La replica di Nina Moric, in difesa del suo fidanzato, di certo non si è fatta attendere: “Le uniche bombe che Favoloso ha maneggiato di recente erano le mie, e non sono mai scoppiate”. 

Nel corso della puntata di Pomeriggio 5 trasmessa martedì 11 aprile, Barbara D’Urso ha poi fatto sapere: “Abbiamo sentito Luigi Mario Favoloso. Ci ha fatto sapere che lui è sereno e ciò che dice Corona sarebbe una calunnia”.

Il 12 aprile, invece, è intervenuto in trasmissione lui stesso: “Perché ha fatto il mio nome? Mi sono dato parecchie spiegazioni. Per prima cosa, credo che lui abbia sempre una sorta di competizione con Nina, gli è rimasto un sentimento nei confronti di Nina. Questo l’ho visto in tante situazioni. Immagina lui in galera e immagina Nina felice, a casa, che sta facendo tante cose lavorativamente.

Lui lo sa, non è stupido, vede che è una persona che sta bene, lavora, fa tante cose per cercare di mettere un po’ di veleno nella vita degli altri, credo sia uno degli scopi. Poi sa come sono fatto. Magari immaginava una fortissima reazione social, sapeva che sarei venuto qui e quindi ha fatto tutto questo per far parlare di sé. La settimana prima aveva tirato in ballo Belén, che è stata la sua ex fidanzata“, ha detto.