Nina Moric contro Selvaggia Lucarelli: “Ci porti al tuo livello e poi ci quereli”

Tramite Il Primato Nazionale, Nina Moric ha replicato agli attacchi di Selvaggia Lucarelli, chiedendole di non tirare più in ballo il suo fidanzato.

chiudi

Caricamento Player...

Tramite il giornale Il Primato Nazionale, Nina Moric ha voluto replicare agli attacchi di Selvaggia Lucarelli, che sarebbe rea di aver tirato in mezzo il fidanzato di Nina, Luigi Mario Favoloso, come artefice della svolta intellettuale della modella croata. Come molti sapranno l’ex moglie di Fabrizio Corona si è unita al movimento di estrema destra Casapund, sostenendolo in tutto e per tutto. La Moric, tramite il suo articolo, ha però minacciato di querelare la blogger de Il Fatto Quotidiano.

Nina Moric
FONTE FOTO: facebook.com/nina2207sos

Nina Moric a Selvaggia Lucarelli: “Prima diffami e poi ci quereli!”

Scrive Nina su Il Primato Nazionale: “Coming out: io amo la Lucarelli, è unica al mondo! Io Selvaggia la amo, forse lei no, ma io si. Io ti faccio due inviti, il primo a confrontarti con me magari proprio sulle motivazioni per cui CasaPound non dovrebbe essere elevata a interlocutore. E ti invito a non tirare più in ballo il mio fidanzato in ogni post (da ieri ad oggi ne conto quasi 10) in cui, probabilmente mossa da gelosia, tagghi organi di stampa riferendo che non sia io a scrivere ma lui, li inviti ad ignorarmi, non è bello per me che ci passo le notti a studiarle e leggere certe cose, non è bello per lui che non vuole più essere messo in queste situazioni, e ha bisogno di serenità per continuare l’ottimo lavoro che sta svolgendo in questi anni, Favoloso con te non vuole avere niente a che fare, sostiene che litigare con te sia sempre sbagliato: “Ci porti al tuo livello e poi ci quereli”.

La Moric ritiene che questi attacchi portano i moderati verso Casapound: “Ma stavolta sei tu che mi stai diffamando o addirittura calunniando sostenendo questo, ed io sto collezionando tutti gli screen. Colgo l’occasione per ringraziarti, perché proprio grazie a te, grazia a Fiano, Grazie a Saverio Tommasi, a Saviano, ogni giorno un moderato si sveglia e scegli di far parte di CasaPound. Quella CasaPound che fra poco più di un mese si prenderà Ostia. Ti lascio perché ti amo troppo, ma spero in un confronto”.

Anche il legale della Moric ha minacciato querele: “La mia cliente è stanca di subire offese, pertanto d’ora in avanti, sporgeremo regolare denuncia contro Selvaggia Lucarelli e contro quanti si ostineranno a porsi in maniera poco consona nei confronti di Nina”. 

FONTE FOTO: facebook.com/nina2207sos