Da New York a Londra: il make-up 2015 per l’autunno/inverno

Le tendenze make-up 2015 per la prossima stagione invernale, viste sulle passerelle di New York e Londra

chiudi

Caricamento Player...

Oltre alla moda abbigliamento, dalle sfilate si possono imparare molto cose, anche i make-up che saranno di tendenza la prossima stagione. Ecco ciò che abbiamo imparato dalle sfilate di New York e di Londra, cui ci potremmo ispirare per i nostri look autunnali!

Innanzi tutto, la base viso deve essere molto naturale, opaca, ma con i giusti punti luce. Il countouring è una tecnica importante per dare forma al viso e scolpirlo evidenziando i lineamenti migliori, si può creare facilmente con un bronzer e un correttore.

Il trucco occhi offre tre possibilità principali: il nude look, i colori shock, gli smokye eyes. Il nude look vuole l’utilizzo di ombretti neutri da sfumare tra loro in modo da creare un gioco di luci e ombre molto simile al colore naturale della pelle. In alternativa, per le più audaci, i colori vivaci e fluo, saranno un grande trend per quanto riguarda ombretti, eyeliner e mascara nel prossimo autunno/inverno. Intramontabili gli smokye eyes, per tutti i gusti e le occasioni, più o meno intensi.

Le labbra devono essere definite e senza mezzi termini: o nude, o scurissime e intense, anche di giorno.

Per quanto riguarda i capelli, le novità sono molte: torna la frangia, ma non geometrica, la moda la vuole morbida che cade sullo sguardo, in modo da addolcire i tratti del viso. Se si preferiscono i capelli sciolti, vanno spettinati naturalmente, come lasciati asciugare all’aria aperta, con onde naturali. Se invece si preferiscono raccolti, la coda di cavallo è un evergreen, alta o bassa, tirata o morbida, tutto è permesso.  Tornano anche gli chignon, preferibilmente bassi e morbidi.

Non ci resta che vedere cosa ci propongono le passerelle milanesi!