Muoviti a ritmo di bokwa e divertiti a suon di… fitness

5 errori da evitare in palestra

La bokwa, arriva dagli Usa ma piace sempre di più anche agli italiani perché mischia la danza a esercizi fisici e fa bene anche all’umore.

I corsi in palestra vi hanno annoiato? Provate a cercare il Bokwa, il corso che promette di rimodellare il vostro corpo in breve tempo.È tra le ultime tendenze brucia-grassi, proveniente dagli Stati Uniti. Il suo nome viene dalla crasi tra parole che richiamano i suoi elementi peculiari: “Bo” che significa luce e boxe, e “Kwa”  che simboleggia la Kwaito, una danza africana tradizionale.

L’ideatore, Paul Mavi tra i più noti personal trainer di Los Angeles, ha elaborato un programma tutto nuovo .

Ma in cosa consiste, e soprattutto quanto fa bruciare?

Il Bokwa deriva da un mix di discipline, ovvero la boxe e il kwaito, che combina la danza afro al kickboxing, il tutto ritmato dalla musica kwaito mixata con l’hip hop e l’house (una tipica danza sudafricana): il suo inventore è il coreografo Paul Mavi, e per seguire questo corso non ci vogliono grandi doti…solo saper leggere e scrivere le lettere dell’alfabeto e i numeri.

Avete capito bene! La coreografia si basa su movimenti che mirano a mimare (con le gambe) le lettere (J, K, L,…). Si tratta di gesti basilari, e chi lo ha provato ha ammesso che le coreografie sono facili, veloci e per nulla impegnative. Il tutto è accompagnato da una musica molto ritmata e coinvolgente. Anche le promesse pare siano mantenute: chi frequenta una sola lezione da 45 minuti circa può bruciare fino a 1200 calorie.

Secondo Paul Mavi questo allenamento è praticabile da tutti, senza alcuna distinzione di età, uno sport che fa crollare le barriere generazionali perché l’intensità e la velocità dell’allenamento possono variare da persona a persona, in base alle proprie caratteristiche. Con un ritmo alto è possibile bruciare sino a 1200 calorie per una sessione da un’ora. Attraverso questo esercizio aerobico è possibile allenare il sistema cardiovascolare, tonificare i muscoli, bruciare grassi, in particolare sulla pancia, e combattere il colesterolo. Un toccasana per tutto il fisico, che incide anche sull’umore grazie all’aumento di ossigeno al cervello. 

 Ed ora… siete tutti pronti per stare in forma?

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 20-10-2014

Licia De Pasquale

Per favore attiva Java Script[ ? ]