Muore cadendo dal quarto piano lo stuntman Carlos Lopez: aveva solo 25 anni

E’ morto oggi in Portogallo Carlos Lopez, famoso stuntman di Hollywood, cadendo dal quarto piano dell’albergo in cui alloggiava.

chiudi

Caricamento Player...

Carlos Lopez si è buttato dal quarto piano probabilmente intento a praticare parkour, saltando dalla finestra dell’albergo in cui alloggiava, mentre era in vacanza a Lisbona in Portogallo.

Per il giovane stuntman di Hollywood non c’è stato niente da fare, quest’ultima acrobazia di cui era un grande appassionato, gli è costata la vita.

Ecco le parole rilasciate al Mirror da una testimone, la signora Natercia Gama:

“Non ho mai visto così tanto sangue in vita mia. Mi sono svegliata dopo aver sentito un tonfo, sono andata alla finestra, mi sono affacciata ed ho visto un giovane uomo disteso a terra, nel cortile dell’ostello.”

Carlos Lopez si era già costruito una certa reputazione all’interno di Hollywood e contava ben 23 films all’attivo, tra cui Hunger Games e il recentissimo Tartarughe ninja.

Attualmente era impegnato sul set di The nest, film in cui saranno protagonisti Tina Fey e Amy Poehler; Lopez era stato ingaggiato come controfigura dell’attore Matt Oberg.

Al momento non è dato sapere con precisione l’esatta circostanza dell’accaduto sullo stuntman che, oltre ad un’ottima preparazione fisica dovuta al lavoro, faceva arti marziali e praticava Taekwondo.

Hollywood non resterà indifferente a questa tragedia che ha spezzato così tragicamente la giovane vita di un bravo professionista.