Moschino: trucco nude per lo stilista più colorato

Alla Milano Fashion Week i capi firmati Moschino sono tra i più fotografati, ma il make-up resta nude

chiudi

Caricamento Player...

Maschino è noto per i suoi abiti super colorati, mixati in stili diversi, che di certo non passano inosservati. Quest’anno la scelta è ricaduti sui Looney Tones, famosi personaggi animati della Warner Bros. A contrastare tutto questo colore sgargiante, ci hanno pensato i make-up artist che, per Moschino, hanno optato per un trucco nude, o meglio, no make-up make-up: il trucco c’è, ma non si vede.

La base viso è opacizzata e omogenea grazie ad un fondotinta uniformante, molto leggero. Ci sono però alcuni punti luce, sottolineati dall’illuminante color champagne, che danno luminosità al volto, sfruttando i volumi di zigomi e naso. Le gote sono tinte di un blush pescato che rendono il colorito sano e naturale.

[wooslider slider_type=”attachments” limit=”20”]

Fonte: Profilo Instagram ufficiale Moschino

Gli occhi sono caratterizzati da un trucco leggerissimo, ma luminoso grazie a una combinazione di ombretti sui toni nude con un tocco shimmer. Una linea sottile di eyeliner nero e il mascara sule ciglia superiori, definiscono e danno intensità all’occhio.

Le labbra sono truccate con gloss e rossetti sulle tinte del nude rosato, l’effetto rimane molto naturale. L’acconciatura è semplice, i capelli sono sciolti, un po’ spettinati. È l’accessorio che fa la differenza, Moschino ama proporre cappellini da basket molti glamour e originali, ovviamente coloratissimi.