Morgan lascia Amici, le parole di Maria De Filippi: “Peccato”

Come già aveva anticipato Alberto Dandolo su Oggi, alla fine Morgan è scoppiato e ha deciso di lasciare Amici. Ecco le parole di Maria De Filippi.


Logo Zalando 190x52

La settimana scorsa, Alberto Dandolo su Oggi aveva annunciato che Morgan e Maria De Filippi erano praticamente ai ferri corti ad Amici. Nelle scorse ore l’ex cantante dei Bluvertigo ha ufficialmente rinunciato al suo incarico nella scuola di talenti più famosa d’Italia, con il pubblico ora diviso tra coloro che sostengono Morgan e chi la conduttrice e il suo show.

Maria De Filippi su Morgan: “Sono purtroppo costretta a confermare le voci che annunciano l’uscita di Morgan da Amici”

Morgan
FONTE FOTO: facebook.com/InArteMorgan

Queste le parole della dichiarazione ufficiale di Maria De Filippi sull’abbandono di Morgan: “Sono purtroppo costretta a confermare le voci che annunciano l’uscita di Morgan da Amici. È vero e lo considero un mio fallimento. Dopo una lunga e vana attesa di un incontro con gli autori e con chi gestisce la produzione, tutto è degenerato. Da lui sono partiti gli insulti, le accuse, le teorie complottiste e persecutorie, fino alla ovvia e necessaria risoluzione degli impegni reciproci. Peccato”.

Aggiunge ancora la conduttrice: “Considero Morgan un artista a tutti gli effetti, un uomo pieno di cultura, pieno di ironia e di doppifondi (perchè contengono tutto e il suo contrario), di conoscenza e di esperienza. È un musicista e sa tanto di musica, doti eccezionali per ricoprire, credevo, il ruolo di Coach capitanando una delle due squadre che si fronteggiano durante la fase serale di Amici. E ho sbagliato. Non nel riconoscergli queste prerogative perchè le ha, ma perchè ho creduto che potessero bastare, non valutando che avrebbe anche dovuto ricoprire un altro aspetto purtroppo altrettanto necessario: corrispondere alle esigenze dei ragazzi”. 

Morgan ha deciso di replicare con un lungo post su Facebook: “Ribadisco che non è vero delle divergenze coi ragazzi, è roba costruita, i ragazzi devono eseguire tutti i loro ordini peggio che militari. Io che so perché ci siamo guardati negli occhi e sussurrati “sono con te” non vedo l’ora di riabbracciarli quando saranno fuori dall’incubo. Fossi nei loro panni me la farei addosso letteralmente”.

La risposta della collega Elisa non è tardata ad arrivare…

Ciao Marco, mi dispiace molto leggere le tue parole. Mi rendo conto dalle tue affermazioni che mi ritieni, insieme ad altri, imprigionata e schiava di un sistema televisivo. Non è così. Ad Amici ho avuto e ho la libertà in cui credo e di cui ho bisogno, senza la quale non sarei venuta a ricoprire questo ruolo.

Ho visto un video in cui dici che ti venivano segretamente date dai ragazzi delle liste di brani da cantare… In tre anni ad Amici non ho mai dovuto discutere di nulla in segreto con i ragazzi che ho seguito. Anche a me è capitato di scegliere brani di Luigi Tenco e dei Pink Floyd e dei Beatles e di colonne portanti della musica italiana e internazionale, e non ho mai dovuto spiegare la musica. (…)

Per questo io, onestamente, sono fiera di far parte della cultura di massa, del popolo. Di far parte del mondo del pop. Sono grata di tutte le ispirazioni e le intuizioni, dei sentimenti e delle idee che ho avuto che sono state abbastanza da far parte della vita degli altri, e non più solo della mia”, ha scritto la cantante a Morgan dal suo profilo Facebook.

Morgan come Biancaneve

Morgan, intanto ha raccontato a Il Messaggero: “L’uscita da Amici per me è un lieto fine. Sono stato riempito di messaggi di solidarietà. Ho scritto a Maria per dirle che mi sembra come la regina cattiva di Biancaneve. Io sono l’amico dei sette nani, voglio fare concerti con loro, mentre lei è nella sua stanza a fare le pozioni magiche”.