Morandi e Baglioni conquistano con Capitani Coraggiosi

I re indiscussi delle tv ora sono loro: Morandi e Baglioni con Capitani Coraggiosi tornano ragazzini che fanno innamorare con la musica

chiudi

Caricamento Player...

Metti sul palco del Foro Italico due colossi della musica italiana come Morandi e Baglioni e mandali in onda in diretta in due serate esclusive dall’azzeccatissimo nome “Capitani Coraggiosi”, al resto penseranno loro et voilà, il pubblico della tv è conquistato. Questa la bravura di Rai Uno nel far restare un gran numero di telespettatori incollati al piccolo schermo. Gianni Morandi e Claudio Baglioni hanno sfoggiato senza paura il loro talento e la loro capacità di essere perfetti animali da palcoscenico in grado di tenere l’attenzione e il coinvolgimento del pubblico ai massimi livelli.

I due, rispettivamente 70 e 64 anni, si muovevano sul palco come ragazzini, tanto da farci pensare che non siano mai veramente invecchiati. Con il loro savoir faire e la loro scaletta da urlo hanno emozionato canzone dopo canzone, partendo con la amatissima “Io sono qui” e concludendo con le mitiche “Strada Facendo” e “C’era un ragazzo che come me, amava i Beatles e i Rolling Stones”. La scaletta era composta dai pezzi chiave delle carriere musicali dei due cantanti, canzoni che in molti casi hanno fatto la storia della musica italiana diventando vere e proprie hit.

Non sono mancati, ovviamente, tanti ospiti appartenenti al mondo dello spettacolo italiano, come l’attore Neri Marcorè e la comica e attrice Geppi Gucciari. Presenti sul palco anche i due rapper più amati del momento J-Ax e Fedez che nonostante il loro grande pubblico hanno fatto scatenare le polemiche sui social che li hanno accusati di non essere in sintonia con la serata e di non c’entrare nulla con uno spettacolo di quel tipo. La seconda serata di questo spettacolare live che piace a giovani e meno giovani, sarà stasera su Rai Uno, per concludere in bellezza.