Moda e Ambiente Uniti nel Progetto di Carmina Campus

Borse alla moda, prodotti fashion, accessori, tutti rigorosamente creati con materiale di riciclo nel progetto di Carmina Campus.

Normalmente l’alta moda è associata all’utilizzo di materie prime costose e poco legate alla sostenibilità dell’ambiente. Evidentemente i tempi stanno cambiando anche tra i grandi marchi se nascono progetti che prevedono l’ultilizzo di materiale riciclato.

L’idea è di Ilaria Venturini Fendi che ha creato Carmina Campus, un brand  dedicato a realizzare borse, accessori ed elementi d’arredo utilizzando l’alluminio riciclato.

E’ un progetto innovativo che nasce dalla volontà di coniugare la passione per la moda con il rispetto per l’ambiente.

Molti grandi nomi della moda come Vivienne Westwood e Stella McCartney hanno realizzato negli ultimi anni collezioni di abbigliamento e accessori eco-friendly.  Ma Carmina Campus appare nel mondo della moda con un progetto estremamente responsabile e ammirevole, partendo da una pratica quotidiana spesso trascurata: la raccolta differenziata di materiali come l’alluminio, molto presente nella nostra quotidianetà ma non sempre tenuto nella giusta considerazione.

Moda e ambiente: Carmina Campus
Moda e ambiente: Carmina Campus

Punto di forza della nuova linea del marchio sono le borse della serie “Space Waste”, realizzate riciclando i fondi di lattine.  L’alluminio passa così da materiale di scarto a strumento fashion molto trendy, sfruttato per dar voce a “una creatività sostenibile che cerca di dare piccole ma concrete risposte alla triplice attuale crisi economica, ambientale e sociale, nella convinzione che questi tre ambiti siano inscindibili”.

L’alluminio può diventare un materiale glamour se riutilizzato nel modo giusto. Le handbag della collezione Carmina Campus hanno forme molto accattivanti, realizzate con doppio manico e forma dalla sviluppo orizzontale oppure verticale.

La superficie delle handbag è formata da elementi in alluminio alternati in file che si ripetono lungo tutti i pannelli. Sono presenti in diverse colorazioni moda, modelli a tinta unita in toni classici come il nero, il bordeaux o il marrone, ma anche in versioni  più vivaci che accostano tinte contrastanti, anche in colori pastello come il giallo e il blu cobalto.

Oltre le handbag ci sono tracolle più piccole e squadrate e tote da giorno più alte e capienti. I prodotti Carmina Campus possono essere acquistati in uno negozio nel centro di Roma, “RE(f)USE”, in una delle vie più frequentate. Mai come in questo caso moda e impegno socio-ambientale hanno dato risultati così interessanti!

Se vuoi altri aggiornamenti sul mondo femminile, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 06-02-2014

Donna Glamour

X