Jim Parsons, Johnny Galecki e Kaley Cuoco-Sweeting, attori dello show comico The Big bang Theory, sono diventati tra i meglio pagati non solo della tv ma di tutta Hollywood.

Per continuare a interpretare Sheldon, Leonard e Penny in “The Big Bang Theory” , gli attori Jim Parsons, Johnny Galecki e Kaley Cuoco-Sweeting sono riusciti a raggiungere lo straordinario risultato che finora, adottando una strategia simile, era riuscito solo al cast di Friends: guadagnare un milione di dollari a episodio.

Un aumento enorme rispetto ai 350,000 dollari a episodio che i tre attori hanno ricevuto complessivamente per la settima stagione, il quale, avendo il nuovo accordo una durata di tre anni, permetterà a ciascuno di guadagnare qualcosa come oltre 90 milioni di dollari.

Ora, l’attenzione è su Simon Helberg (Wolowitz) e Kunal Nayyar (Raj), anche loro in trattative per il rinnovo dei loro contratti: il primo guadagnava 125 mila dollari a puntata, il secondo 75 mila. 

La casa di produzione si è piegata alle richieste pur di rinnovare il contratto dei suoi attori. Come ricordano i media americani, in testa The Hollywood Reporter e il sito Deadline, “The Big Bang Theory” è lo show comico più visto d’America e genera profitti profitti che si aggirano attorno ai due miliardi di dollari; Solo per la pubblicità durante lo show CBS chiede oltre 326,000 dollari ogni 30 secondi.

La serie racconta le storie di quattro scienziati tanto geniali quanto nerd, più attenti a fumetti e videogame e che ad avere rapporti con le altre persone. Con loro c’è anche la bionda e oca vicina di casa. La premiere dell’ottava serie dovrebbe andare in onda sulla Cbs il 22 settembre e sarà un doppio episodio che farà da traino a Scorpion.

Il trio di protagonisti entra così nella storia, battendo i record precedenti di Ashton Kutcher per “Due uomini e mezzo”, dove si portava a casa 750mila dollari a puntata, e Mark Harmon di “NCIS”, fermo a 525mila dollari a puntata più una percentuale sui diritti. Siamo lontani anche da Mariska Hargitay, che per interpretare il detective Benson di “Law & Order – Unità vittime speciali” prende 400mila dollari a puntata.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 07-08-2014


Cresce la paura per la sorte delle due ragazze rapite in Siria

Arrestata a Roma la showgirl Sylvie Lubamba per truffa