Italiani mammoni: anche nel porno cercano la mamma!

Gli Italiani sono un popolo di mammoni e lo conferma anche quello che cercano di più sui siti porno: le milf!

I maschi italiani sono tutti mammoni, è risaputo. A quanto pare, la loro passione è talmente forte, che persino nelle fantasie sessuali sognano di andare a letto con le mamme!

Non con le loro, ovviamente, ma con donne mature che abbiano figli, le cosiddette milf. A dirlo è un recente studio del sito Pornhub, di cui ha parlato Dire.it, che ha indagato sulle ricerce più frequenti fatte dagli utenti di tutto il mondo. Vediamo cosa è emerso.

Milf: la categoria porno più amata dagli Italiani

milf
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/le-mani-smartphone-porno-sesso-1167626/

Secondo il sondaggio di Pornhub, la categoria più cercata dagli Italiani sul famosissimo sito è quella delle milf, le mamme, seguita da quella delle “mature” ovvero le donne mature in generale. Al terzo posto, invece, si sono classificate le “teen”, cioè le donne giovanissime.

“Milf” si conferma ricercatissima anche come parola chiave, posizionandosi al secondo posto, dopo “italian” e prima di “footjob”. Per quanto riguarda le pornostar più amate, il mitico Rocco Siffredi è stato ampiamente battuto dalla giovane Valentina Nappi, che si è classificata prima. Un risultato forse dovuto al fatto che il 77% degli utenti di Pornhub è composto da uomini, contro il 23% delle donne.

Gli Italiani, comunque, non sono i massimi fruitori del sito porno: al primo posto si piazzano gli Stati Uniti, seguiti da Gran Bretagna e Canada. Al quinto posto troviamo il Giappone, l’Italia “solo” al nono.

Per quanto riguarda l’età dei visitatori italiani di Pornhub, la maggior parte appartiene alle fasce 18-24 e 25-34, pochissimi gli ultra sessantacinquenni, che raggiungono appena il 6%.

Un altro dato interessante è il tempo di permanenza degli Italiani sul sito porno: solo 8 minuti e 37, contro la media mondiale di 9 minuti e 36. Avranno forse problemi di eiaculazione precoce?

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 11-01-2018

Redazione Roma

X