Miley Cirus non sarà al Festival del porno con il corto Toungue Tied

Miley Cirus smentisce le voci che volevano il cortometraggio Tongue Tied, in cui si esibisce in sexy performance, al Festival del porno di New York.

Miley Cyrus non parteciperà al Festival del porno di New York con il cortometraggio Tongue Tied, diretto da Quentin Jones.

[jwplayer player=”1″ mediaid=”59732″]

La smentita arriva dalla portavoce di Miley Cirus:

“Né Miley né Quentin Jones, parteciperanno alla rassegna”.

Il cortometraggio di circa tre minuti Tongue Tied, ci offrre una Miley Cirus provocante, avvolta da cinghie e coperta da maschere, in atteggiamenti sadomaso. Il video è stato rilasciato online  a maggio dello scorso anno e proiettato durante gli show del Bangerz Tour.

[wooslider slider_type=”attachments” limit=”20″]

“Miley è onorata di aver girato un video con un artista come Quentin Jones, ma né lei né il regista parteciperanno alla manifestazione”, ha dichiarato la portavoce di Miley Cirus.

La smentita ufficiale arriva poche ore dopo l’annuncio da parte degli organizzatori della presenza del cortometraggio al Festival del porno, a cui già si sapeva non sarebbe stata presente Miley Cirus.

 Una volta arrivata la smentita ufficiale, anche lo staff del Festival ha dovuto fare marcia indietro, cancellando dal proprio sito ogni traccia dell’annuncio dato in precedenza.

ultimo aggiornamento: 11-02-2015

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X