Migliori posizioni sesso in vasca

Se siete fortunati ad avere una vasca da bagno, non potete non provare a farci sesso! Quali sono le posizioni migliori?

chiudi

Caricamento Player...

D’accordo, magari ci avete già tentato, ma i risultati non sono stati granché. Quali sono, allora, le posizioni migliori per fare sesso in vasca senza troppe contorsioni e doloretti?

Si può partire dalla posizione che vi vede come se foste accovacciati in una canoa, semplicemente. Come se foste in una barca di piccole dimensioni, lo spazio è limitato ed è sufficiente accoccolarsi dentro la vasca a cucchiaio et voilà, il gioco è fatto. Anche se la penetrazione non è profonda, sicuramente si creerà un’intesa altissima.

E’ molto interessante anche la posizione che vede lui supino, mentre lei gli si siede sopra… dandogli le spalle. Spesso i doloretti arrivano perché si picchiano le ginocchia contro la ceramica e non c’è abbastanza spazio. Con questa posizione, invece, lei è libera di muoversi in maniera maggiore e si può anche raggiungere una discreta profondità di penetrazione.

Se siete ancora scomodi, è possibile farlo in piedi o semiaccovacciati. Lei si appoggia al bordo piegata in avanti e lui libero di muoversi a piacimento.

Per ravvivare l’atmosfera e renderla veramente romantica, consigliamo candele profumate da accendere a bordo vasca e – per i più esigenti – petali di rosa da spargere sul pavimento e sull’acqua.

Attenzione a non creare troppe onde, altrimenti il bagno si allagherà!